Foto di Leonardo Bartolini
Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Empoli-Pescara 1-2: decidono Scipioni e Blanuta

Primavera 1, la cronaca LIVE di Empoli-Pescara

16.02.2022 00:30

Al Centro Sportivo Petroio di Vinci andrà in scena Empoli-Pescara, match valido per la 19^ giornata del Campionato di Primavera 1. Gli azzurri, che arrivano dalla bella vittoria casalinga per 2-1 contro il Verona, vogliono continuare a macinare punti per risollevarsi dalla pericolante posizione che occupano. Di fronte ci sono i biancazzurri, fanalino di coda della classifica e che arrivano da 7 sconfitte consecutive. MondoPrimavera vi racconterà live tutte le emozioni del match, con la diretta testuale seguita dalle pagelle delle due squadre.

CRONACA

Calcio d'inizio - Comincia Empoli-Pescara, match valido per la 19^ giornata del Campionato di Primavera 1 TIM.

4': l'Empoli prova ad affacciarsi in avanti con Fazzini che riceve palla da calcio d'angolo, fa una finta e mette in mezzo il pallone, la sfera termina però tra le braccia di Lucatelli.

6': ancora toscani pericolosi con Degli Innocenti che tenta la conclusione dalla distanza, ma il pallone termina alto controllato da Lucatelli con lo sguardo.

8': primo giallo del match: ammonito Kuqi per una trattenuta su Fazzini.

16': Empoli sempre in proiezione offensiva: Fini recupera palla e riparte in velocità, serve Magazzu che chiude troppo col mancino e il pallone termina ampiamente a lato.

27': fase del match abbastanza bloccata, con l'Empoli che mantiene il pallino del gioco, ma senza affondare il colpo e con il Pescara che si chiude dietro cercando di ripartire in contropiede.

30': calcio di rigore per l'Empoli: fallo di Caliò su Fini.

31': GOL DELL'EMPOLI: dal dischetto si presenta Degli Innocenti che non sbaglia spiazzando Lucatelli alla sua sinistra.

42': doppio cambio per il Pescara: fuori Braccia e Lazcano, dentro al loro posto Staver e Dino Mehic.

45': ci saranno 2 minuti di recupero.

45'+2: GOL DEL PESCARA: un po' a sorpresa arriva il pareggio degli ospiti: Filì perde un sanguinoso pallone, Salvatore lo recupera e la mette in mezzo, sul secondo palo Scipioni si fa trovare pronto e insacca a porta sguarnita.

Fine primo tempo - La prima frazione di Empoli-Pescara termina in parità sull'1-1.

Inizio secondo tempo - Riprende la sfida del Centro Sportivo Petroio di Vinci.

47': il Pescara vicino al vantaggio: Scipioni mette in mezzo un pallone che, deviato da un difensore empolese, assume una traiettoria che per poco non beffa Biagini, costretto a schiaffeggiare la sfera per evitare di subire gol.

54': ghiotta occasione per l'Empoli: Kaczamarski mette il pallone in mezzo dalla destra, al centro dell'area di rigore Magazzu tutto solo liscia clamorosamente il pallone, fallendo la chance per il nuovo vantaggio.

56': ci prova il Pescara con il solito Scipioni: il numero 26 si accentra e calcia con il destro a giro, ma il pallone termina a lato non di molto.

64': GOL DEL PESCARA: gli ospiti concretizzano il buon inizio di secondo tempo: triangolo chiuso tra Salvatore e Blanuta, che manda quest'ultimo in profondità, il numero 9 non si lascia pregare e con il destro incrocia all'angolino firmando l'1-2.

66': ammonito Staver per una fallo in mezzo al campo.

69': quadruplo cambio per l'Empoli: fuori Filì, Kacamarski, Fini e Bonassi dentro Renzi, Panicucci, Ignachitti e Rossi.

71': doppio cambio per il Pescara: dentro Amer Mehic e Patanè, fuori Caliò e Salvatore.

79': Pescara vicino al tris con Blanuta: punta il diretto avversario, lo salta e calcia con il destro dal limite dell'area, Biagini rischia, ma alla fine il pallone termina in angolo.

80': ultimo cambio per l'Empoli: fuori Evangelisti e dentro al suo posto Heimisson.

81': ultimo cambio anche per il Pescara: dentro Colazzilli al posto di Scipioni.

84': Empoli vicinissimo al pareggio: cross in mezzo che viene colpito di testa da Pezzola, il pallone, deviato anche da Madonna, termina di poco a lato.

89': ammonito Blanuta che allontana il pallone dopo un fallo commesso.

90': ci saranno 4 minuti di recupero.

Fischio finale - Il match tra Empoli e Pescara termina sull'1-2: sconfitta sanguinosa per i padroni di casa, che rimangono in zone pericolose della classifica, mentre gli ospiti mettono fine alla serie di 7 sconfitte consecutive, ma rimangono comunque il fanalino di coda della graduatoria.

(Fischio d'inizio alle ore 14:30. Ricarica per aggiornare la cronaca)

IL TABELLINO DI EMPOLI-PESCARA

Marcatori: 31' Rig. Degli Innocenti (E), 45'+2 Scipioni (P), 64' Blanuta (P)

Empoli: Biagini, Degli Innocenti, Pezzola, Fazzini, Magazzu, Evangelisti (80' Heimisson), Fini (69' Ignachitti), Kaczmarski (69' Panicucci), Filì (69' Renzi), Bonassi (69' Rossi), Dragoner. A disposizione: Fantoni, Filippis, Guarino, Indragoli, Barsi. Allenatore: Antonio Buscè.

Pescara: Lucatelli, Blanuta, Kuqi, Postiglione, Caliò (71' Ahmer Mehic), Madonna, Scipione, Scipioni (81' Colazzilli), Braccia (42' Staver), Salvatore (71' Patanè), Lazcano (42' Dino Mehic). A disposizione: Servalli, Palmentieri, Stampella, Mandrone, Bodje, Amore. Allenatore: Pierluigi Iervese.

Arbitro: Sig. William Villa di Rimini.

Ammoniti: 8' Kuqi (P), 66' Staver (P), 89' Blanuta (P)

Espulsi: 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE] - Primavera 1, Sassuolo-Roma 1-1: pareggio che non accontenta nessuno, i neroverdi non sfruttano la superiorità numerica