Benevento

[FINALE] - Primavera 1, Empoli-Juventus 2-5: manita bianconera in rimonta, Turco fa doppietta

La cronaca in tempo reale e il tabellino di Empoli-Juventus

30.08.2022 00:30

Al C.S. “Petroio” di Vinci in provincia di Firenze, scendono in campo Empoli e Juventus, partita valida per per la terza giornata del campionato di Primavera 1. L'Empoli viene dalla sconfitta di misura di Firenze. La Juventus ha trovato la prima vittoria 4-0 un casa contro l'Udinese ma fuori ancora non ha mai vinto. Segui la gara con la cronaca in tempo reale con noi di mondoprimavera 

LA PARTITA 

🏁 0' Gara iniziata. Calcio d'inizio dell'Empoli.

2': subito propositivo l'Empoli con Kaczmarski, fermato in scivolata da Jonas in corner. 

3' Libera la difesa bianconera.

4': OCCASIONE EMPOLI! Rosa apre il compasso calcia al volo sotto la traversa, Daffara mette in corner. 

5': Cinque di gioco, buon inizio degli azzurri.

7': Ignacchiti con il mancino dalla distanza, Daffara blocca a terra. 

10': dieci di gara, continua la pressione dell'Empoli. La Juve non riesce a superare la metà campo.

12': Rosa ci prova ancora con il mancino ma spedisce a lato.

13' : ⚽ GOL EMPOLI!: Kaczmarski con un destro potente, non impeccabile Daffara nel tentativo di respingere. 

14': 🟨 ammonito Fini che ferma Mbangula: punizione per la Juventus.

15': primo intervento di Fantoni, non difficile, sulla punizione dei bianconeri.

17': OCCASIONE JUVENTUS! Mancini! Conclusione dalla distanza deviata in corner. 

18': male la battuta di questo corner. 

19': ⚽ GOL JUVENTUS! Pareggia la Juve con Nonge, che sfugge via e anche con un po' di fortuna batte Fantoni, con la conclusione deviata da Ignacchiti.

23' ⚽ GOL JUVENTUS! Mancini porta in vantaggio la Juve dopo il palo di Mbangula.

25': dopo il cooling-break si riprende la gara.  

27' Fini in mezzo a tre difensori bianconeri cerca una conclusione difficile: facile per Daffara. 

29': Altra conclusione mancina di Fini, debole.

30': l'Empoli cerca di reagire allo svantaggio e si riaffaccia verso l'area bianconera.

31': 🟨 ammonito Kaczmarski per un fallo su Nonge.

36': OCCASIONE EMPOLI! Boli cerca di mandare in gol Ignacchiti: palla troppo lunga, blocca Daffara.

37': 🟨 ammonito Hujisen: stende Renzi sulla zona centro sinistra vicino all'area. 

38': calcia male Fini questa punizione, corregge Tropea con il pallone sul fondo. Sfuma l'azione per i toscani. 

40': OCCASIONE EMPOLI! Fini manda in porta Magazzu, Daffara esce e fa suo il pallone. 

41': Turco cerca l'eurogol ma diventa un assist per Mancini che in spaccata non aggancia. 

43': OCCASIONE JUVENTUS! Turco in posizione regolare calcia con il mancino, Fantoni sul primo palo mette in corner. 

44': OCCASIONE JUVE! Corner di Rouhi, Hujisen di testa non trova la porta. Altra occasione per la squadra di Montero. 

45': uno di recupero 

45'+1: ⏱ termina il primo tempo Empoli-Juventus 1-2 

COMMENTO PRIMO TEMPO: buona partenza dell'Empoli con il vantaggio di Kaczmarski. La Juve risponde però dopo sei minuti prima con Nonge e poi con Mancini. L'Empoli ha avuto una buona reazione ma la squadra di Montero sfiora due volte il terzo gol. 

SECONDO TEMPO 

45': ⏱ riprede la gara con il calcio d'inizio della Juve. Nessun cambio.

46': Turco fa lo scavetto per Mancini, quest'ultimo viene anticipato.

51': ⚽ GOL DELLA JUVENTUS: la chiude la Juve con Turco, che si invola e con freddezza batte Fantoni.

56': 🔄 Doppio cambio per Buscè: entrano El Biache e Nabian per Magazzu e Fini.

57': 🔄 Doppio cambio anche per Montero: escono Mancini e Nonge entrano Pisapia e Yildiz.

60': ultima mezz'ora di gioco: l'Empoli cerca di rientrare in gara. 

62':⚽ GOL JUVENTUS! Ancora lui, Nicola Turco! Segna con uno scavetto sull'uscita di Fantoni. Prima doppietta personale. 

67': ⚽ GOL JUVENTUS! Dilaga la Juve! Yidilz con il mancino trova l'angolo battendo Fantoni.

71': 🔄 altro cambio per Buscè: esce Kaczmarski entra Bonassi.

75' 🔄 doppio cambio anche per Montero: esce uno straripante Turco, entra Anghele. Esce anche Citi, entra Della Valle.

76': 🔄 Doppio cambio per Buscè: entrano Lanza e Seck per Tropea e Rosa, che nella ripresa si sono spenti.

80': ultimi dieci di una partita che non ha più niente da dire. 

83': 🔄 cambio per la Juve: esce Doratiotto entra Ripani.

84': 🟨 ammonito Della Valle.

90': tre di recupero 

90'+1: OCCASIONE EMPOLI! Renzi apre bene sulla sinistra per Elbyachi che non trova la porta. 

90'+2 ⚽ GOL EMPOLI! Seck di testa su assist di Renzi la mette nell'angolino alla destra di Daffara. 

90'+3: 🚨 puntuale come un orologio svizzero il sig. Giammarca fischia la fine. La Juve espugna il “Petroio” per 2-5.

COMMENTO FINALE: la ripresa vede in vetrina un super Nicola Turco che con una doppietta chiude la gara. Yildiz entra nel tabellino marcatori realizzando la quinta rete. Seck nel finale rende meno amara la sconfitta realizzando il secondo gol per un generoso Empoli di Buscè che non ha mai alzato bandiera bianca. Buscè può trovare spunti positivi nella generosità dei suoi. Vittoria meritata da parte della Juve di Montero che si candida ad essere una grande candidata per la vittoria dello Scudetto. La Juve sale a 7 punti mentre l'Empoli rimane a 3. 

IL TABELLINO DI EMPOLI-JUVENTUS 

Marcatori: 13' Kaczmarski (E), 19' Nonge (J) 23' Mancini (J); 51' e 62' Turco (J); 67' Yildiz (J) 

Empoli: Fantoni, Ndragoli, Fini, Boli, Ignacchitti, Renzi, Kaczmarski (71' Bonassi), Rosa (76' Seck), Tropea (76' Lanza), Dragoner. A disp.: Seghetti, Filippis, Barsi, Vallarelli, Solero, Sabattasso Sola, Crsta, Bottrini, Ekong, Elbyachi. All.: Antonio Busce 

Juventus: Daffara, Rouhi, Hujisen, Doratiotto (83' Ripani) , Turco N. (75' Anghele)., Mbangula, Turco S., Nonge (57' Yildiz), Citi (75' Della Valle), Maressa, Mancini (57' Pisapia). A disp.: Scaglia, Vinarcik, Valdesi, Hasa, Domanico, Ripani, Galamte,  Ledonne, Solberg, Moruzzi, Morleo. All.: Paolo Montero 

Ammoniti:  Fini (E), Kaczmarski (E), Huusen (J), Dellavalle (J) 

Espulsi: 

Arbitro: Filippo Giammarca di Jesi 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 12^ giornata: Roma, che coppia di bomber!
[FINALE] - Primavera 1, Milan-Cesena 5-1: sorride il Diavolo, primi tre punti per Abate