x

x

Tufano si o Tufano no? Questo è il dilemma. Il tecnico nativo di Brescia, sulla panchina dei blucerchiati ormai da tre anni, ha il contratto in scadenza a fine giugno e ancora non si è parlato del futuro. Secondo quanto riportato dalla Repubblica la nuova società starebbe valutando anche altri profili, tra cui quello di Francesco Pedone, che sarebbe un gradito ritorno dopo la trafila nelle giovanili blucerchiate.

In questi tre anni oltre all'undicesimo posto di questa ultima stagione Tufano ha raggiunto due volte i playoff; la prima volta da primo in classifica e uscendo poi con la Dea di Scalvini, la seconda da sesto classificato e venendo buttato fuori dal Cagliari dopo un pareggio scaturito dalla rete di Luvumbo, oggi protagonista in prima squadra.

 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Chiellini torna alla Juventus: Claudio sarà il ds della Next Gen

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }