Primavera 1

Lecce-Verona, Burnete-Minerva: i salentini ritrovano la vittoria

In campo la sfida tra i giallorossi e i gialloblù

28.01.2024 12:58

Al comunale di San Pietro in Lama quest'oggi si affrontano Lecce e Hellas Verona. Due squadre con situazioni di classifica differenti: i giallorossi occupano momentaneamente la penultima posizione, mentre l'Hellas Verona la decima e sogna i play off. Tra l'altro i veneti si presentano alla sfida forti di ben sette risultati utili consecutivi che hanno portato in cascina 16 punti, numeri importanti per la compagine di Paolo Sammarco che in campo sta dimostrando anche di avere ottimi principi, merito naturalmente dell'ottimo lavoro settimanale. Dall'altra parte i padroni di casa guidati da Federico Coppitelli, vogliono vincere per tenere lontano il fanalino di coda Frosinone  (che ieri ha pareggiato per 1-1 contro la Fiorentina) e cercare quindi di proseguire il campionato con tranquillità, scalando magari qualche posizione. Nel precedente turno per Vulturaar e compagni è arrivata una sconfitta contro la Juventus in trasferta per 1-0, mentre nell'ultima gara giocata in casa ovvero due settimane fa, i pugliesi hanno trovato la vittoria contro il Genoa per 3-2. Quest'oggi quindi va di scena una gara che si preannuncia ad alta intensità, quindi da non perdere e come sempre noi di MondoPrimavera.com siamo qui a raccontarla, emozione dopo emozione. Di seguito la cronaca live del match. 

INDICE

LA CLASSIFICA DEL PRIMAVERA 1

La cronaca live di Lecce-Hellas Verona Primavera

1': FISCHIO D'INIZIO!!!

4': attacca il Lecce direttamente da calcio d'angolo, con Vulturara che mette in mezzo per la testa di Agrimi. che tira, ma viene murato.

6': primo ammonito del match: cartellino giallo per Nwanege  per aver commesso fallo ai danni di Daka. Calcio di punizione quindi per il Lecce da posizione defilata.

7': dalla battuta si presenta Vulturara che calcia verso la porta, ma Toniolo dice no.

14': GOLLL LECCE: passano in vantaggio i locali con Burnete che dal limite dell'aria di rigore batte povero Toniolo che nulla può.

24': direttamente da calcio d'angolo l'Hellas con Agbonifo impensierisce Borbei che rimette in corner, dopodiché alla battuta va ancora Agbonifo, ma manda fuori.

30': ci prova Ajayi che calcia all'interno dell'aria di rigore, ma viene murato.

32': ammonito Burnete per aver commesso fallo ai danni di Corradi.

42': attacca l'Hellas con Cissè che mette in mezzo, ma la difesa del Lecce allontana, senza correre alcun pericolo.

44': l'Hellas ci prova ancora con De Battisti che dalla sinistra mette in mezzo, dove c'è Ajayi, ma quest'ultimo arriva in ritardo, viene anticipato da Daka e lo atterra.

45': grande numero di Ajayi in aria di rigore su Pacia, ma poi viene fermato di nuovo da quest'ultimo.

45': assegnati due minuti di recupero.

45++3': DUPLICE FISCHIO!!!

INTERVALLO

46': SI RIPARTE!!!

49': cambio per l'Hellas Verona: fuori Cissè dentro Pavanati.

51': il neo entrato Pavanati serve D'Agostino che dalla distanza ci prova, ma Borbei si distende e fa sua la sfera tranquillamente.

53': buona occasione per l'Hellas direttamente da calcio d'angolo, alla battuta va Agbonifo il quale trova la testa di Corradi  he tira, ma Borbei para.

54': ammonito Corfitiezen per un fallo ai danni di Corradi.

55': cambio per il Lecce: fuori Samek dentro Minerva.

57': grande azione di Pavanati che fa tutto bene, ma al momento del tiro sbaglia, mandando fuori. Ottimo ingresso del numero 77.

59': ancora cambio per il Lecce: esce Corfitizen, entra Helm.

63': Pacia atterra Pavanati e l'Hellas conquista un calcio di punizione da posizione interessante.

63': Alla battuta va D'Agostino, ma Borbei si oppone  e fa ripartire i suoi.

66': va alla conclusione Pavanati, ma Pacia mura.

68': GOLLL LECCE: trovano il raddoppio i pugliesi, con McJannet che mette in mezzo per Minerva che punisce Toniolo e fa gioire i suoi.

70': doppio cambio per l'Hellas: fuori Dentale e De Battisti, dentro Vermesan e Dalla Riva.

72': subito protagonista Dalla Riva, il quale serve Riahi che calcia, ma manda fuori.

75': buon pallone messo in mezzo da parte di Pavanati, ma Riahi ostacolato da Daka non ci arrivare e si parte con una rimessa dal fondo da parte di Borbei.

76': attacca anche il Lecce con Vulturar che ci prova da lontano, ma la sfera finisce fuori.

81': sostituzione per il Lecce: fuori Vulturaar, dentro Adoo.

84':  scontro di gioco in aria tra Helm e Toniolo, l'arbitro ferma il gioco tra le proteste generale ed espelle il tecnico Coppitelli.

88': occasione per l'Hellas sugli sviluppi di un calcio da'angolo: alla battuta va Agbonifo, la sfera arriva a Corradi che stoppa tira, la conclusione viene deviata e in uscita Borbei prima anticipa Ajayi e poi Vermesan.

90': assegnati quattro minuti di recupero.

90+1': Helm viene atterrato e conquista un calcio di punizione da posizione defilata, alla battuta va Daka, ma viene murato dalla difesa gialloblù.

90+4': calcio di rigore per il Verona. Alla battuta D'Agostino.

90+4': GOLLL HELLASSS: D'Agostino calcia bene e batte Borbei

90+4': TRIPLICE FISCHIO!!! Non basta il rigore trasformato da D'Agostino all'ultimo secondo per l'Hellas, si interrompe cosi la striscia di sette risultati utili consecutivi per la compagine di Sammarco. Dall'altra parte il Lecce torna alla vittoria e si porta a più tredici dal Frosinone, il quale ormai sembra essere condannato alla retrocessione.

Il tabellino di Lecce-Hellas Verona Primavera

LECCE: Borbei, Samek (10' st Minerva), Mcjannet, Vulturar (36' st Adoo), Burnete, Pacia, Agrimi, Davis, Daka, Corfitzen (14' st Helm), Esposito. A disp.: Lampinen-Skaug, Leone, Addo, Zivanovic, Dell'Acqua, Jemo, Vescan-Kodor. All.:Federico Coppitelli

HELLAS VERONA: Toniolo, Nwanege, Calabrese, Corradi, Agbonifo, Riahi, D'Agostino, Cisse (4' st Pavanati), De Battisti (25' st Dalla Riva), Dentale (25' st Vermesan), Ajayi. A disp.: Marchetti, Troselj, Dalla Riva, Szimionas, Doucoure, Caneva, Valenti, Fagoni, Vermesan. All.: Paolo Sammarco

Arbitro: sig. Lucio Felice Angelillo sez. Nola

Ammoniti: Burnete (L), Corfitizen (L), Nwanege (H) 

Espulsi:  Coppitelli (L)

Marcatori: 14' pt Burnete (L), 23' st Minerva (L)

Lecce Primavera

Le probabili formazioni di Lecce-Hellas Verona Primavera

L'obiettivo dei padroni di casa, come ovvio che sia è la vittoria e mister Federico Coppitelli, non dovrebbe aver dubbi sugli undici che manderà in campo e va verso la riconferma del 3-4-3, puntando sui suoi fedelissimi per cercare di uscire dai bassifondi della classifica e certo serve una grande prestazione, conto i gialloblù che hanno fame di punti play off. Paolo Sammarco dal suo canto, dovrebbe invece portare qualche modifica nell'undici che ha sfidato la Lazio lo scorso turno. Il tecnico veneto opterà per il suo solito 3-4-1-2, il quale sta risultando veramente  efficace. Di seguito le probabili formazioni della gara:

Lecce: Borbei; Esposito, Adoo, Pacia; Corfitzen, Vulturar, Samek, Mc Jannet; Daka, Burnete, Agrimi. All.: Federico Coppitelli

Hellas Verona: Toniolo; Nwanege, Calabrese, Corradi; Agbonifo, D'Agostino, Riahi, Rigo; Cissè; Dentale, Ajayi . All.: Paolo Sammarco

Dove vederla in tv o streaming

La 19^ giornata del campionato Primavera 1 propone Lecce-Hellas Verona, la gara sarà visibile in tv su Sportitalia sul canale 60 del digitale terrestre o sull'App Sportitalia, scaricabile su tutte le piattaforme: pc, tablet e smartphone. Naturalmente il match sarà possibile seguirlo anche qui tramite la nostra live testuale.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Dellavalle sulle orme di Chiellini: promozione per il centrale ex Juve