Primavera 1

Empoli-Lazio, le pagelle dei toscani: Donati e Bertolini i migliori, Merola sottotono

Primavera 1, Empoli-Lazio: le pagelle dei toscani

Angelo Zarra
07.02.2020 17:00

VUOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Pratelli 5.5: Gioca una buona partita ma pesa sulla sua prestazione l'errore in respinta che permette a Distefano di chiudere di fatto la partita.

Donati 6: Buona prestazione da parte dal laterale destro. Quando ha la possibilità si fa vedere anche in attacco.

Viti 6: Partita difficile per il centrale difensivo che deve duellare sul piano fisico prima con Nimmermmer e poi con Di Stefano.

Matteucci 5.5: Vale lo stesso discorso fatto per Viti. Ma sulla sua prestazione pesa l'errore nel finale sulla respinta rivedibile di Pratelli. Non chiude e Di stefano fissa il risultato sul 3-1.

Adamoli 6.5: Buona prestazione del laterale sinistro. Da una sua accelerazione nasce la rete del momentaneo pareggio, nel finale ha la palla del sorpasso ma arriva stanco sul pallone e calcia alto da posizione defilata.

Sidibe 6: Parte lento ma cresce con il passare dei minuti. Da un suo passaggio errato nasce l'occasione per la Lazio per raddoppiare a metà del primo tempo, si riscatta poi con diversi palloni recuperati in mediana. Dal 71' Simic 6: Mette intensità e corsa, si fa vedere in ogni zona del campo.

Belardinelli 5.5: Fatica un po' contro i centrocampisti biancocelesti, rispetto alle ultime uscite risulta molto impreciso. Dal 46' Asslani 5.5: Ha pochi palloni giocabili per rendersi pericoloso.

Zelenkovs 6: Le azioni offensive dell'Empoli passano dai suoi piedi anche se risulta più impreciso rispetto alle ultime uscite.

Lombardi 6: Nel corso del primo tempo è il più pericoloso tra i padroni di casa. Con la sua qualità salta sempre l'uomo e crea scompiglio nella difesa ospite. Dal 46' Bertolini 7: Si trova al posto giusto al momento giusto e devia l'ottimo cross di Adamoli a sinistra. Con la sua velocità mette in difficoltà la retroguardia del Lazio.

Merola 5.5: Prestazione sottotono per il fantasista ex Inter. Fatica a trovare la giusta posizione in attacco.

Cannavò 6.5: Fatica molto nel corso del primo tempo, cresce molto nella ripresa. Armini fatica a contenerlo, con la sua velocità è una spina nel fianco della difesa di casa.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Mulattieri si prende la vetta, accorcia D'Amico
Viareggio Cup, altra selezione Americana presente al Torneo