SPAL

Inter-Spal: le pagelle degli estensi: Seck entra bene, Attys sontuoso

Le pagelle della SPAL Primavera

03.04.2021 14:12

Galeotti 6: non riceve tiri nello specchio, tuttavia si fa sempre trovare pronto quando necessario.

Savona 6.5: ottima prova del terzino classe ‘03. Propositivo e pericoloso in fase offensiva, mette in difficoltà la difesa avversaria con inserimenti e palloni insidiosi. Attento anche in fase difensiva.

Yabre 7: grinta, corsa e qualità. C’è tutto nella sua ottima prestazione. Perfetto in tutte le zone del campo e concentrato per tutta la gara.

Peda 6: attento e ordinato. Non troppo sollecitato si fa sempre trovare pronto.

Owolabi-Belewu 6: anche lui, assieme al compagno di reparto, sempre vigile in difesa della propria area.

Simonetta 6: esegue con dedizione e impegno il suo compito, tuttavia non incide particolarmente sulla gara. 

Attys 7.5: partita stratosferica del centrocampista in prestito proprio dalla squadra nerazzurra. Non sbaglia praticamente nulla ed è devastante in fase di rottura. Spesso trova buone imbucate e va anche vicino al gol nel primo tempo. Prestazione mostruosa. (dal 86’ Colyn: s.v.)

Ellertsson 6.5: lotta su tutti i palloni e corre ininterrottamente per 90’. Poco preciso però in fase offensiva

Piht 5.5: non sfrutta al meglio l’occasione datagli sfornando una prestazione non convincente. Il salvataggio di Sottini gli nega il gol, che gli avrebbe potuto dare fiducia.

Carrá 6: sollecitato poco dai compagni. Quando gli arriva palla tra i piedi mostra sempre grande tecnica, ma le sue giocate risultano irrilevanti per l’esito della gara. Torna spesso ad aiutare i compagni e si sacrifica. (dal 46’ Seck 7: entra e cambia la partita. i primi 5’ di secondo tempo crea 3 palle gol, poi Vezzoni inizia a prendere le misure. Risulta per tutto il secondo tempo una spina nel fianco per la squadra di casa, con accelerazioni improvvise e scambi veloci).

Cuellar 6: il più pericoloso del primo tempo, sfiora il gol in un paio di occasioni. Finché in campo non si risparmia, con continui inserimenti, spesso non premiati, e ripiegamenti. (dal 46’ Moro 6: entra e sfiora il gol dopo pochi secondi. Dopo quell’occasione non riesce più ad incidere in area).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Teramo-Ternana, le pagelle degli abruzzesi: Persiani trascinatore, Tomety e Petricca portano alla vittoria