Primavera 2A

Primavera 2, Parma-Pordenone 2-1: vittoria sofferta dei crociati che si mantengono in corsa per i playoff

Primavera 2, cronaca e tabellino di Parma-Pordenone

Simone Brianti
15.05.2021 00:29

Va in scena il recupero della sfida fra Parma e Pordenone quest'oggi, match non disputato per alcuni casi di Covid riscontrati nelle due squadre. Un match importante più per i padroni di casa che si giocano molto, se non tutto, dei playoff. Una vittoria per i crociati significherebbe tenere il passo della Cremonese e del Vicenza, cercando di arrivare al derby con la Reggiana di mercoledì con il morale alto per riuscire poi a strappare punti anche li. Per i ramarri è l'occasione di mettere in mostra diversi dei talenti della Primavera e di poter concludere il campionato nel migliore dei modi. 

CRONACA

Vittoria sofferta per il Parma contro un ottimo Pordenone che vende cara la pelle ma che alla fine deve arrendersi ai crociati. Con i tre punti la squadra allenata da mister Veronese può continuare a sognare i playoff. Il primo tempo si chiude con il risultato di 0-0, m con diverse occasioni da una parte e dall'altra. Banse si vede negare in un paio di occasioni il gol da Rinaldi molto bravo e reattivo a dirgli di no, mentre per i crociati sono vani i tentativi di Traorè e Kosznovszky soprattutto. Nella ripresa però è la squadra di casa a partire forte e al 50' trova il gol con Traorè bravo ad insaccare su un ottimo assist dell'Ungherese Kosznovszky. Il Parma spinge ma trova un Passador super  e al 75' Banse che fa tutto da solo e batte Rinaldi, che stavolta non può nulla. Passano appena due minuti e Kosznovszky sfrutta un'indecisione della difesa neroverde e trova il definitivo 2-1. 

IL TABELLINO DI PARMA-PORDENONE

Marcatori: 50' Traorè (PR), 75' Banse (PO), 77' Kosznovszky (PR)

Parma: Rinaldi, Radu, Cucci, Mallamo, Ankrah, Casarini, Kosznovszky, Bassoli (56' Mir), Stefancic (90' Marconi), Traorè (73' Napoletano), Bevilacqua (73' Bocchialini). All. Veronese

Pordenone: Passador, Foschiani (88' Destito), Cocetta, Morandini (63' Samotti), Ristic, Maset, Feruglio (63' Ballan), Cucchisi (63' Munzone), Banse, Zanotel, Secli (88' Iacovoni). All. Lombardi

Arbitro: Sig. Crezzini di Siena

Ammoniti: Cucci, Ankrah, Samotti

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Virtus Entella, Reali firma il primo contratto da professionista