x

x

Ritorna il campionato e torna puntuale il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 5^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

PORTIERE

Bartoccioni (Milan): se il Milan imbocca il tunnel all'intervallo in vantaggio, lo deve ai suoi straordinari riflessi; decisivo in almeno due circostanze nei primi 45, miracoloso su Braschi nella ripresa quando aggredisce il campo e va giù in una frazione di secondo per buttare giù la saracinesca. Prestazione enorme, nella difficoltà e nel peso delle parate.

 DIFENSORI

Cinquegrano (Sassuolo): schierato per l’occasione sulla corsia opposta alla sua, fa un capolavoro balistico sulla rete del raddoppio, un gol candidato, di diritto, ad uno dei migliori della stagione. 

Calabrese (Hellas Verona): il difensore si veste da attaccante e trova la rete del primo pareggio con un ottimo inserimento su palla persa dalla Juventus al limite dell'area.

Simic (Milan): giganteggia con letture difensive e cattiveria fuori categoria. Affonda solamente su un fischio molto discutibile dell'arbitro, che regala il pareggio dagli undici metri agli avversari. Pioli lo aveva lanciato da titolare nella preparazione estiva in USA, il motivo è ben visibile.

CENTROCAMPISTI

Pulina (Cagliari): già pericoloso nel primo tempo, si aggiudica i titolo di man of the match grazie al tocco vincente che sblocca la partita e regala i tre punti alla sua squadra. 

Vitolo (Fiorentina): la definizione più calzante dell'espressione “non mollare mai”. Non lo fermano nemmeno i crampi, lui corre lo stesso e dà una grande mano nella fase di non possesso.

Sana Fernandes (Lazio): i biancocelesti si affidano ancora al suo talento per trovare la vittoria. La sua rete riporta i biancocelesti sul pareggio prima della rimonta firmata da Gonzalez.

Knezovic (Sassuolo): Fa tanto lavoro sporco ma, soprattutto, fa gol: il primo, secondo tanti suo ma, soprattutto, quello che di fatto, chiude la gara per gli ospiti. 

ATTACCANTI

Corona (Empoli): mette in difficoltà tutta la retroguardia del Frosinone. Due gol da attaccante vero e un rigore conquistato, partita perfetta!

Kamate (Inter): E' il man of the match con una doppietta e una gran giocata che porta al poker dei nerazzuri. A dir poco incontenibile oggi.

Marazzotti (Roma): segna il gol del 2-1 oltre a pressare, correre e partecipare da protagonista quando si attacca. Incisivo.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Italia U19, i convocati di Corradi: c'è una novità assoluta

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }