Primavera 3

Primavera 3, sei sostituzioni in una singola partita: cambia il risultato di Turris-Catanzaro

Sconfitta a tavolino per la formazione corallina

06.10.2022 11:23

Sei sostituzioni in una singola partita. Questo grave errore della panchina della formazione Primavera della Turris costa la sconfitta a tavolino nella gara giocata lo scorso sabato sul campo del Catanzaro.

La gara era terminata per 2-2 (LEGGI QUI LA CRONACA) con i corallini in vantaggio in due circostanze e raggiunti dal Catanzaro ma, come si legge sul referto arbitrale, la formazione corallina ha eseguito ben sei cambi di cui uno al primo tempo, due al 59' e gli ultimi tre al 75'. Un errore che, come già detto, costa la sconfitta a tavolino per 3-0. Questo il comunicato del Giudice Sportivo:

"Visto il referto dell'Arbitro CALABRO' MARCO del 1.10.2022; 

RILEVATO: 

- che nella gara in oggetto, al 34° minuto del secondo tempo, la società TURRIS effettuava la sostituzione di n. 3 calciatori; 

- che tali sostituzioni sono state effettuate dopo che erano già state eseguite altre tre sostituzioni di altrettanti calciatori (una al min. 30 del 1° t., due al min. 13 del 2° t.) per un totale quindi di n. 6 sostituzioni; - che, ai sensi della Regola 3 del Regolamento del Gioco del Calcio e dell'art. 6 del "REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI PRIMAVERA 3 DANTE BERRETTI E PRIMAVERA 4 2022–2023" pubblicato con C.U. n. 60 L del 2.09.2022 “...ogni società potrà sostituire fino a cinque calciatori utilizzando, a tal fine, tre interruzioni della gara, oltre a quella prevista tra i due tempi di gioco..."; 

- visti gli art. 10 comma 5 lett. b) del CGS; 

DELIBERA 

di infliggere alla società TURRIS la sanzione della perdita della gara con il risultato di 3-0 in favore della società Catanzaro". 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Primavera 1, il programma della 7^ giornata