Calciomercato

Empoli, ceduti due giovani al Prato

Si tratta di Alessandro Sottili e Luigi Paci entrambi classe 2003

11.01.2022 17:12

Nella giornata odierna l'Empoli si è mosso sul mercato concentrandosi sulle uscite: secondo quanto riportato dalla Nazione gli Azzurri avrebbe ceduto al Prato, formazione militante in Serie D, due giovani promesse: stiamo parlando di Alessandro Sottili e Luigi Paci entrambi classe 2003. Operazione di prospettiva  che mette a disposizione dei Biancoazzurri due innesti giovani ma di qualità con la volontà di conciliare l'obiettivo di raggiungere i play off con quello di ringiovanire la rosa. Conosciamo meglio i due giocatori.

Alessandro Sottili è descritto come un difensore duttile in quanto oltre a ricoprire il ruolo di centrale di difesa può essere adottato come terzino. Dotato di grande fisicità, il 18enne dopo l'esperienza con l'U17 dell'Empoli passa in prestito al Grassina formazione che milita anch'essa in Serie D. Dopo una stagione fatta di alti e bassi viene girato nell'estate del 2021 al  San Donato Tavernelle, altra compagine che milita nella quarta serie italiana. Dopo uno scarso minutaggio il giocatore toscano disputerà l'ultima parte di stagione a Prato squadra in cui è cresciuto. 

Luigi Paci invece è considerato una vera e propria new entry: il portiere originario di Massa dopo essersi fatto la trafila del settore giovanile fino all' U17 azzurra, si trasferisce in prestito al Livorno alterna presenze con la Primavera 3 a convocazioni con la prima squdra: l'esordio in Serie C arriva alla penultima di campionato nel pareggio contro la Pro Patria. In questa stagione viene acquistato dall'Arezzo ma a causa di un problema è costretto ad operarsi saltando le gare della prima squadra. 

CALCIOMERCATO - La tabella di ufficialità e trattative
Milan, l'ex responsabile del Settore Giovanile Bianchessi su Stanga: "Già da bambino era due spanne sopra gli altri"