Cremonese

Vicenza-Cremonese, le pagelle dei grigiorossi: De Bono para un rigore, Schirone match winner

Le pagelle della Cremonese

Leonardo Brotto
13.02.2021 16:45

FOTO MARTINA CUTRONA

De Bono 7,5: autentico protagonista del match contro il Vicenza. Salva su Talarico nella prima frazione, non sempre preciso nell'impostazione ma nel recupero para il rigore a Mancini. 

Ragazzetti 6,5: copre molto bene dalla sua parte le folate offensive del Vicenza ed è spesso furbo a guadagnarsi qualche fallo per interrompere la verve degli avversari. 

Arpini 6: svolge il suo compito senza particolari problemi, resta agganciato alla linea difensiva senza mai spingersi troppo avanti. 

Acella 7: tanta grinta in mezzo al campo dove riesce a recuperare un'infinità di palloni. Fondamentale nella manovra e nella ripartenza dell'azione. Potrebbe prendere anche qualcosa in più se non si fosse macchiato del fallo da rigore all'ultimo minuto. 

Scaringi 7: ha dominato sul piano fisico pur non avendo un cliente semplice come Mancini, attento e malizioso in qualche frangente. 

Bernasconi 6,5: non brilla, ma si rende utile nella fase difensiva della sua squadra dove riesce a chiudere bene gli spazi sia da esterno che poi da centrale di centrocampo. 

Bia 6: si limita al compito difensivo, svolto sufficientemente senza mai subire le folate vicentine. 

Schirone 7: utile in entrambe le fasi, chiude la cassaforte grigiorossa e riparte. Bravo nell'inserirsi in occasione del gol allo scadere della prima frazione che ha permesso poi alla sua squadra di trovare tre punti preziosi. 

Rancati 6: lotta contro i difensori avversari a volte però non riuscendo ad avere la meglio, partita di sacrificio anche la sua e poche occasioni vere e proprie create verso la porta biancorossa. Dal 59' Niang : bravo nel dare una mano nel finale ai suoi compagni per proteggere il risultato di vantaggio.

Rocchetta 5,5: non trova il guizzo e la sua partita vive di pochi sussulti. Ci ha abituato a prestazioni ben più convincenti. Dal 59' Lauciello 5,5: ingresso poco positivo il suo, doveva dare una marcia in più rispetto al compagno ma non ha mai alzati i giri del motore. 

Ghisolfi 6,5: gran lavoro per la squadra soprattutto nel finale, bravo a mettere in mezzo il pallone per Schirone in occasione del gol vittoria dei suoi. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Vicenza-Cremonese, le pagelle dei biancorossi: Agouda ci prova, Mancini errore fatale