Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Inter-Bologna 4-0: un super Mulattieri trascina i nerazzurri!

Primavera 1, la cronaca live di Inter-Bologna

Francesco Bianchi
04.12.2019 00:30

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Al centro sportivo "Suning" di Milano va in scena il recupero della 6^ giornata del campionato Primavera 1. Ad affrontarsi saranno Inter e Bologna. I padroni di casa, attualmente al quinto posto, intendono fare bottino pieno nelle due partite da recuperare, per risalire la classifica e ricominciare a lottare definitivamente per le prime posizioni; la formazione ospite, di contro, sogna una vittoria che significherebbe sorpasso, sfatando una volta per tutte il tabù trasferta (0 punti raccolti in 4 partite): per farlo occorrerà una prestazione autorevole, complice anche l'assenza del capocannoniere Juwara. Ricordiamo che il fischio d'inizio è previsto per le 14,30, e non per le 16,30 come indicato in precedenza dalla Lega. Segui il match con noi su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1': inizia il match.

2': OCCASIONE BOLOGNA! Doppio passo di Farinelli che salta Pirola e crossa in mezzo per Visconti; il tocco del numero 3 rossoblù termina a lato di poco.

3': GOL DELL'INTER! Colombini porta palla sulla sinistra, salta secco Saputo e serve un rasoterra comodo per Mulattieri: piattone dell'attaccante nerazzurro e 1-0!

7': Non si fa attendere la reazione ospite. Cangiano addomestica il pallone, rientra sul destro e fa partire un tiro-cross che Farinelli non riesce a deviare in rete per un soffio!

11': Oristanio recupera palla e, dopo una decina di metri palla al piede, scarica un sinistro che termina a lato di poco. Un po' egoista il trequartista nerazzurro che poteva servire un Mulattieri marcato non perfettamente.

14': cresce il ritmo dei padroni di casa. Altra discesa sulla sinistra di Colombini e traversone morbido a pescare Vergani: la debole conclusione volante del numero 9 permette a Molla di bloccare la sfera in due tempi.

16': si rivedono in avanti gli ospiti. Scarico di Baldursson per Farinelli che si accentra e calcia in porta dai 20 metri: palla che sorvola l'incrocio dei pali e va sul fondo! Molto ispirato il numero 11 felsineo in questo avvio.

19': VICINISSIMO AL PAREGGIO IL BOLOGNA! Splendida trama di Visconti che, dopo la solita sovrapposizione, scarica centralmente verso Cangiano: il piattone dell'ex Roma termina di poco alla sinistra del palo.

24': Paradossalmente è il Bologna a fare la partita, mettendo in mostra un possesso palla fluido e corale. L'Inter sembra affidarsi maggiormente alle transizioni, in cui riesce a sfruttare la qualità e l'imprevedibiità del suo tridente offensivo.

25': OCCASIONE INTER! Che errore di Vergani! Traversone al bacio di Oristanio che serve in posizione decisamente favorevole il suo numero 9: colpo di testa impreciso che sfila a lato di un nulla.

32': RADDOPPIO INTER! Erroraccio di Portanova che regala palla a Mulattieri; l'ex spezzino controlla il pallone, se lo porta sul sinistro e lascia partire un bolide all'incrocio dei pali. 2-0!

34': ora la formazione di casa prende fiducia. Solita transizione offensiva guidata da Oristanio: conclusione del numero 10 deviata da Molla in calcio d'angolo.

40': ANCORA MULATTIERI, 3-0! Tiro-cross sporco di Persyn e zampata proprio del numero 11 nerazzurro che mette a segno la sua tripletta personale! Primo tempo da incorniciare per il classe 2000.

45': Duplice fischio. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 3-0 in favore dell'Inter.

FINE PRIMO TEMPO

46': triplo cambio nelle fila del Bologna: entrano Barnabà, Boloca e Stanzani per Farinelli, Saputo e Baldursson. Cambia l'assetto tattico dei rossoblù.

51': ennesima scorribanda offensiva di Colombini, servizio morbido per l'accorrente Oristanio che tenta un pretenzioso stop di petto con rovesciata, senza trovare fortuna.

58': ritmi molto più blandi in questo inizio di secondo tempo. Il Bologna continua a fare la partita ma con un possesso più sterile; l'Inter, chiaramente, non ha alcun interesse a premere sull'acceleratore.

60': Altro cambio per gli ospiti: termina qui la partita di Ruffo Luci, esordio stagionale per il figlio d'arte Pagliuca.

65': Primi cambi tra le fila dei padroni di casa: fuori Oristanio e Colombini, dentro Gianelli e Burgio.

70': l'inter sta riuscendo ad addormentare la partita. I nerazzurri palleggiano egregiamente e coprono bene il campo.

75': Doppio cambio per l'Inter: il match winner Mulattieri lascia spazio a Fonseca. Fuori anche Ntube per Cortinovis.

78': quinto ed ultimo cambio per il Bologna: fuori un combattivo Koutsoupias, dentro Rocchi. Bologna a trazione ultra-offensiva.

83': ci prova fino alla fine il Bologna. Filtrante di Cangiano a cercare la classica sovrapposizione di Visconti; cross basso e teso dell'ex di turno che attraversa tutta l'area piccola senza trovare la deviazione vincente.

87': POKER NERAZZURRO! Assist di Vergani a servire il neo entrato Fonseca, che fulmina Molla con un preciso diagonale! C'è gloria anche per il numero 22, che mette così il punto esclamativo sul match.

90'+2': Finisce qui! Tre punti d'oro per l'Inter che sale in classifica, riconquistandosi prepotentemente un posto sul podio. Continua invece la maledizione in trasferta per il Bologna, che non ha raccolto ancora nessun punto lontano dal "Biavati".

FINE SECONDO TEMPO

IL TABELLINO DI INTER-BOLOGNA

Inter: Stankovic; Vaghi, Ntube (75' Cortinovis), Pirola; Persyn, Boscolo Chio, Schirò, Colombini (65' Burgio); Oristanio (65' Gianelli), Vergani, Mulattieri (75' Fonseca).

A disp.: Tononi, Moretti, Kinkoue, Cortinovis, Burgio, Vezzoni, Sami, Attys, Gianelli, Squizzato, Fonseca. All.: Armando Madonna.

Bologna: Molla; Lunghi, Saputo (46' Boloca), Portanova, Visconti; Koutsoupias (78' Rocchi), Mazza, Ruffo (60' Pagliuca); Farinelli (46' Barnabà), Baldursson (46' Stanzani), Cangiano.

A disp.: Marconi, Acampora, Agyemang, Pagliuca, Grieco, Boloca, Di Dio, Boriani, Rocchi, Barnaba, Mancuso, Stanzani. All.: Emanuele Troise.

Marcatori: 3' Mulattieri (I), 32' Mulattieri (I), 40' Mulattieri (I), 87' Fonseca (I)

Ammoniti:

Arbitro: Vigili sez. Cosenza.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Under 17, sorteggiato il girone della Fase Élite dell'Europeo di categoria