foto Calcio Catania
Generiche

Catania, Moro implacabile: re dei bomber del girone C con tredici gol

Il classe 2001 non smette di segnare con gli etnei

07.11.2021 12:27

Tredici gol in dieci partite di campionato, sono un bottino da far girare la testa. Soprattutto se a realizzarli è un giovane di qualità e prospettiva, ma fino a poco tempo fa semisconosciuto. Luca Moro, attaccante classe 2001 di proprietà del Padova, sta facendo sfracelli a livello realizzativo nel girone sud della serie C con la maglia del Catania. Ieri sera per lui è arrivata anche una tripletta (la prima in carriera) nel match col Campobasso con i riflettori che si accendono ancora di più. Numeri strabilianti insomma per Moro, che sta facendo addirittura meglio di Lorenzo Lucca del Pisa in termini di gol, quest'ultimo protagonista la scorsa stagione in C con il Palermo. Facile immaginare ora, gli occhi di tanti club di categoria superiore sulle tracce del bomber del Catania; il Monza ha già fatto qualche avance, ma di certo il Padova non cederà tanto facilmente agli attacchi, a meno che siano cifre irrinunciabili. Detto questo, il ragazzo che con la tripletta si è portato a casa il pallone, ha parlato nel post partita. Queste le sue parole ai canali ufficiali del club :"Mi dispiace non aver portato a casa i tre punti-ha affermato il bomber-, ma sono contento per i gol. E' un momento bello, visto che andrò anche in Nazionale under 20, un premio che arriva grazie al Catania e ai miei compagni, con i quali ho voluto condividere anche il pallone del match facendoglielo firmare, proprio perchè la mia tripletta è merito di tutti. Mi dispiace non giocare contro Vibonese e Foggia ma spero di fare bene con la nazionale".

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Under 16, Belgio-Italia 1-2: gli azzurrini chiudono il Val-De-Marne al secondo posto