undefined
Primavera 1

Primavera 1, Atalanta-Ascoli 3-1: illusione bianconera, rimonta vincente degli orobici

La cronaca e il tabellino di Atalanta-Ascoli

Simone Negri
10.03.2021 14:02

È l'Atalanta a fare suoi i tre punti nella partita giocata tra le mura amiche contro l'Ascoli. La 14^ giornata del campionato Primavera 1 mette di fronte la squadra orobica, intenzionata a proseguire la propria rimonta verso le prime posizioni, e la compagine marchigiana, fanalino di coda del campionato e ancora in cerca dei primi tre punti. Sono proprio gli ospiti a passare in vantaggio, con D'Agostino che è bravo a sfruttare un errore di piazzamento della difesa bergamasca e battere Dajcar siglando lo 0-1. La reazione dei ragazzi di Brambilla si concretizza a pochi minuti dal termine del primo tempo, con un uno-due che ribalta il risultato. Al 42' Vorlicky pesca l'inserimento in area di Sidibe, che di testa fa 1-1. Pochi minuti più tardi, è invece Italeng a portare in vantaggio l'Atalanta con una bellissima rovesciata, su cross di Ghislandi, che non lascia scampo a Bolletta. Nella ripresa, nonostante una buona prestazione dei bianconeri, Vorlicky chiude i conti con un preciso diagonale che vale il definitivo 3-1 in favore dell'Atalanta.

IL TABELLINO DI ATALANTA-ASCOLI

Marcatori: 24′ D’Agostino (AS), 42′ Sidibe (AT), 47′ Italeng (AT), 64' Vorlicky (AT)

Atalanta: Dajcar, Ghislandi, Ruggeri, Zuccon (78' Giovane), Berto (46' Cittadini), Scalvini, Sidibe, Gyabuaa (88' Oliveri), Italeng (88' De Nipoti), Vorlicky (72' Ghisleni), Kobacki. A disp.: Sassi, Scanagatta, Hecko, G. Renault, Grassi, Cortinovis. All.: Brambilla

Ascoli: Bolletta, Pulsoni, D’Ainzara (66' Luongo), Olivieri, Markovic, Alagna, Colistra (75' Marucci), Franzolini (58' Ceccarelli), Ibrahimi (75' Palazzino), D’Agostino, Lisi (75' Mangini). A disp.: Raffaelli, Gurini, Suliani, Re, Riccardi, Cudjoe. All.: Seccardini

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Italia Under 21, i convocati per il girone di qualificazione degli Europei