Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Inter-Lecce 1-0: Jurgens riporta i nerazzurri al secondo posto

Primavera 1, la cronaca LIVE di Inter-Lecce

19.04.2022 00:30

Archiviato la ventinovesima giornata del campionato Primavera 1, è già tempo di trentesima giornata. Ad aprire questo turno saranno Inter e Lecce, in campo nel pomeriggio alle ore 14. La formazione nerazzurra - reduce dalla vittoria in trasferta sul campo del Genoa - è attualmente in corsa per il secondo posto ed affronta un Lecce in salute che nelle ultime tre partite ha raccolto una vittoria contro la Fiorentina e il Napoli oltre il pari interno, contro la Juventus, lo scorso sabato. Segui in diretta su MondoPrimavera.com la gara.

Simone Pafundi, la nuova stella del calcio italiano

LA CRONACA

FISCHIO D'INIZIO - Cominciata Inter-Lecce

7' C'è grande equilibrio in campo in questi primi frangenti di gara. Entrambe le squadre giocano a viso aperto.

13' Tentativo di testa di Jurgens su cross da calcio d'angolo di Peschetola. Para senza problemi Samooja.

20' Pochissime emozioni in questi primi venti minuti di gioco. Le due squadre cercano attraverso il possesso palla di aprire le diverse avversarie.

21' Grandissima opportunità per il Lecce con Nizet che mette in mezzo un cross forte e basso. Bravo Rovida a toccare la sfera ed evitare l'intervento di Been.

26' Cross insidioso dalla trequarti di Salomaa; Been per poco non arriva all'appuntamento con la sfera. Para senza problemi Rovida.

34' ⚽ INTER IN VANTAGGIO! Un lampo nei nerazzurri al primo affondo concreto. Jurgens si libera del diretto marcatore dai venticinque metri e calcia in porta. Samooja non arriva sul pallone.

38' Been vede Rovida fuori dai pali e tenta una conclusione da centrocampo. Tiro basso, nessun problema per il portiere nerazzurro.

44' Altra buona opportunità per Been che colpisce male di testa la sfera da ottima posizione. Ancora impreciso il Lecce in avanti.

45' Senza recupero termina la prima frazione di gara.

45'+1 Ripresa la gara.

49' Pasticcio della retroguardia nerazzurra con Been che disturba Rovida in uscita e guadagna un calcio d'angolo. Sul corner successivo forte colpo di testa su cross da destra di Pascalau da calcio d'angolo, palla sul fondo.

52' Ammonito Cortinovis per fallo in ritardo su un avversario.

52' Prende la mira Carboni dal limite dell'area. Il suo sinistro termina però alta sopra la traversa.

58' OCCASIONE INTER! Azione di rimessa velocissima dei nerazzurri con Rovida che serve Iliev. Palla per Peschetola che salta in velocità il diretto avversario; poi salta il portiere e calcia in porta ma Macrì con l'aiuto del palo salva il Lecce.

59' Altro strappo dell'Inter ancora con Peschetola, Pascalau lo ferma e rimedia il cartellino giallo.

60' Cambi per entrambi i tecnici. Jurgens e Iliev lasciano il posto a Zuberek e Valentin Carboni. Nel Lecce Pascalau appena ammonito lascia il posto a Lemmens. 

64' OCCASIONE INTER! Zuberek recupera una palla preziosa e punta l'area di rigore. Palla arretrata per Valentin Carboni che è costretto ad allargarsi ma trova lo spazio per calciare in porta da posizione defilata. La palla attraversa tutta l'area di rigore ed esce di pochissimo.

70' Due cambi per il Lecce: Salomaa lascia il posto a Carrozzo, Mommo invece prende il posto di Been.

75' Meglio l'Inter negli ultimi minuti con Zuberek e Valentin Carboni che dialogano bene e tengono alta la squadra. Il Lecce fatica a pungere, squadra spaccata praticamente in due.

78' Arriva il momento in casa Inter di Casadei, gli lascia il posto Nunziatini.

80' Tentativo dal limite dell'area di Valentin Carboni. Fa buona guarda Samooja.

82' Ultimi due cambi per il Lecce. Burnete e Berisha lasciano il posto a Daka e Piazza.

83' Lemmens pesca in area di rigore Carrozzo; l'attaccante ci prova in rovesciata ma la palla termina fuori.

84' Finisce la partita di Cortinovis, al suo posto entra Moretti.

85' Ci prova da fuori Daka, palla alta. Egoista il numero 24 nell'occasione.

90' Assegnati quattro minuti di recupero.

90'+4 Ultima opportunità per l'Inter con Zuberek che in profondità supera due avversari e poi prova lo spazio per tirare. Palla sul fondo.

FINALE - Termina la gara tra Inter e Lecce. I nerazzurri trovano la seconda vittoria consecutiva superando i salentini di misura per 1-0. Decisivo il gioiello di Jurgens, la sua conclusione vincente riporta la squadra di Chivu al secondo posto in attesa delle gare di domani. Il Lecce cade dopo tre risultati utili consecutivi, i salentini escono a testa altissima con 60' giocati ad alta intensità ma è mancata solo la stoccata vincente in avanti.

 

IL TABELLINO DI INTER-LECCE PRIMAVERA

Marcatori: 34' Jurgens (I).

Inter: Rovida; Silvestro, Hoti, Cortinovis (84' Moretti), Franco Carboni; Grygar, Sangalli, Nunziatini (78' Casadei); Peschetola; Iliev (60' Zuberek), Jurgens (60' Carboni V.). A disp.: Basti, Botis, Fontanarosa, Cecchini Muller, Abiuso, Mirarchi, Dervishi, Owusu. All.: Cristian Chivu.

Lecce: Samooja; Nizet, Hasic, Salomaa (70' Carrozzo), Been (70' Mommo), Burnete (82' Piazza), Pascalau (60' Lemmens), Macri, Torok, Gonzalez, Berisha (82' Daka). A disp.: Borbei, Dima, Russo, Haakmat, Dreier, Scialanga, Lippo. All.: Vito Grieco. 

Ammoniti: Cortinovis (I), Pascalau (L), Silvestro (I).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Atalanta, prima gioia tra i grandi per Scalvini