Sassuolo

Sassuolo, esordio in Serie A per Karamoko

Soltanto due minuti, quelli finali tra Inter e Sassuolo, per esordire nella massima Serie italiana

Karim Dafirbillah
07.04.2021 21:26

Due minuti non dicono molto, ma tanto bastano ad esordire in Serie A. I due minuti in questione sono quelli finali della partita tra Inter e Sassuolo, recupero della 28ª Giornata, rinviata per i casi di Covid nella squadra nerazzurra, e terminata per 2-1 proprio per i Meneghini; l'esordio è quello di Isaac Karamoko, ala offensiva francese ma di chiare origini ivoriane. Il ragazzo, classe 2002, è arrivato lo scorso autunno dopo essersi svincolato dal Paris Saint Germain, colleziando otto presenze con la Primavera neroverde. Questa sera ha avuto il privilegio di affacciarsi nel calcio che conta. Così, dopo la fascia di capitano al giovane e già veterano Raspadori, all'esordio dell'altra ala offensiva, anch'essa promettente, Oddei, gli Emiliani mettono in vetrina un altro giovane di cui, sicuramente, sentiremo parlare.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Primavera Tim Cup, il programma delle semifinali