Udinese

Udinese, Pafundi da record: primo contratto da professionista

Il classe 2006 ha firmato con il club friulano fino al 2024

14.03.2022 22:20

Simone Pafundi e L'Udinese: una storia destinata a durare fino al 2024. Il trequartista classe 2006 firma il suo primo contratto da professionista a 15 anni, a meno di un anno dal suo esordio in Primavera. Il talentino ha realizzato 5 reti in questo Primavera 2a in 12 presenze stagionali, in una stagione condizionata anche da un infortunio muscolare. Nell'ultima giornata di campionato Pafundi si è rivelato decisivo con una doppietta nella rimonta dei suoi contro il Como nel 3-4 finale.

Pafundi è già nel giro della nazionale italiana U17 sebbene sia in età da U16 ed è il primo 2006 nel nostro paese a firmare un contratto da professionista. Record di precocità che proiettano il giovane trequartista in un futuro roseo, ma quando terminerà il suo legame in essere con i friulani avrà appena 18 anni.

Di seguito il comunicato ufficiale sul sito dell'Udinese Calcio: "Udinese Calcio comunica di aver sottoscritto un contratto di durata triennale fino al 30 giugno 2024 con Simone Pafundi.
Per Simone si tratta del primo contratto da professionista con il club che ha voluto puntare fortemente su di lui, grande talento cresciuto in casa bianconera sin da bambino.
Pafundi, classe 2006, rappresenta un prospetto importantissimo per l’Udinese del futuro che conferma l’attenzione allo sviluppo e alla crescita di giovani talenti tra i migliori a livello nazionale e non solo."

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 24^ giornata scelta da MondoPrimavera.com