FOTO ELISA CITRON
Atalanta

Atalanta-Milan, le pagelle della Dea: Scalvini e Cittadini sontuosi, Sidibe solito muro

Le pagelle dei nerazzurri

25.09.2021 10:29

Sassi 6: Chiamato in causa pochissime volte, il Milan riesce a creare davvero poco dalle sue parti. Rischia tantissimo quando abbandona la porta e perde palla sulla pressione di Capone

Berto 6.5: Scherma molto bene le avanzate rossonere, molto bravo in due occasioni a rimettere la sfera al centro dell'area avversaria, dando vita anche all'azione del vantaggio della Dea

Scalvini 7: Il braccetto di destra della difesa nerazzurra attacca molto anche sulla destra, creando spesso superiorità numerica. Trova il gol poco prima della ripresa dopo averlo sfiorato pochi secondi prima

Ceresoli 6.5: Partita sontuosa per tutta la difesa bergamasca, che non permette mai al Milan di creare vere e proprie occasioni da gol. Esce per crampi alla fine del match. Dal 90' Del Lungo S.v.

Bernasconi 6: Tante sovrapposizioni che portano non pochi pensieri a Coubis, per il resto è costretto ad abbassarsi spesso per aiutare Ceresoli nella marcatura a Traorè. Dal 46' Cittadini 7: Esperienza e carattere al servizio di Brambilla, entra in campo con la mentalità giusta e non sbaglia nulla

Oliveri 6: Tanta corsa e spinta sulla fascia destra, Bozzolan è costretto agli straordinari

Sidibè 6.5: Nonostante si veda poco nel primo tempo riesce a siglare il raddoppio facendosi trovare pronto da corner. Secondo tempo straordinario, con interventi precisi ed esperienza sul campo da vendere 

Zuccon 6: Match poco sofferto per il centrocampo nerazzurro, che tiene bene le scorribande rossonere, da segnalare due cambi di gioco interessanti. Dal 62' Panada 6: Prende un giallo inutile ed evitabilissimo, per il resto si schiaccia molto sulla difesa marcando molto bene Roback prima e Gala poi

Giovane 6: Viene cercato spesso nella fase d'uscita della manovra, ma l'Atalanta fatica tanto a costruire e si vede veramente poco. Da segnalare però l'ottima prestazione difensiva, in continuo disturbo sul portatore di palla rossonero

Fisic 5: Partita sbiadita per l'attaccante nerazzurro, ha già dimostrato di essere pungente alla prima palla utile ma oggi, nonostante la buona partita della Dea, è una giornata no. Dal 62' Lozza 6: Spinge poco l'Atalanta nell'ultima mezz'ora, prediligendo il controllo del match. Può fare poco oltre a proteggere alcuni palloni per far salire la squadra

Omar 6: Crea non pochi grattacapi a Bosisio e sfiora il gol di testa, nella ripresa crea alcuni spunti interessanti sfruttando la sua velocità.  Dal 73' De Nipoti 6: Entra con la voglia di spaccare tutto e prova a mettersi in proprio in tante occasioni, sempre conclusesi con un nulla di fatto

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Atalanta-Milan, le pagelle del Diavolo: Capone e Traorè ci provano, ma non basta ai rossoneri