Calciomercato

Juventus, nel mirino il cugino di Haaland

Bianconeri alla ricerca di una macchina da goal per il futuro

Nicolò Bravoco
11.04.2021 18:26

Con il passare degli anni, anche un extra-terrestre come Cristiano Ronaldo, sarà destinato ad un calo delle sue prestazioni e di conseguenza ad un numero minore di reti segnate in stagione. La vecchia signora non vuole farsi trovare impreparata ed è sulle tracce di Albert Tjaaland, attaccante norvegese del 2004, cugino di Erling Braut Haaland, il centravanti del Borussia Dortmund che sta facendo faville in Bundesliga e in Champions League. I due sembra abbiano in comune proprio la capacità di trovare in maniera continua la via della rete. L'obiettivo bianconero è stato promosso in prima squadra al Molde FK dopo un numero di centri collezionati con le giovanili a dir poco mostruoso: 64 reti in 37 gare giocate! L'anno precedente invece, con la maglia del Byrne FK ha trovato la rete 40 volte disputando 31 partite. La dirigenza juventina sarebbe decisa a portare il gioiellino alla Continassa imbastendo una trattativa che permetta poi al giovanissimo di rimanere a giocare con continuità in patria per poter migliorare ulteriormente. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 28^ giornata: invariato in vetta, Di Stefano aggancia Prelec
Torino, le parole di Coppitelli "Sono deluso. Non so in che modo, ma ci salveremo"