Primavera 3

Bari, prime gioie in biancorosso per il baby Lorusso

Il classe 2005 sigla una doppietta decisiva nel derby pugliese

Luca Bergantini
18.03.2021 12:00

Dopo aver concluso i primi tre match del campionato senza mai riuscire a segnare, nel recupero della 4° giornata del Primavera 3, girone G arrivano i primi tre punti stagionali per i giovani galletti, orfani tra l’altro dei loro pezzi migliori convocati in prima squadra. Il malcapitato di giornata è il Monopoli, che torna a casa dal sentito derby con ben quattro reti subite e la prima sconfitta in campionato. Il neo tecnico Diaw, promosso da circa due settimane alla guida dell’under 19, a fine match si dichiarerà soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi.  

Oltre alla prima vittoria però arrivano anche le prime gioie in Primavera 3 per il giovanissimo Francesco Lorusso, alla terza presenza stagionale. L’attaccante classe 2005 si è mosso molto bene per tutto il match, trovando due reti e mettendo in mostra le sue qualità da rapace d’area qual è. Il primo gol arriva su una azione personale di Ferrante, che dopo aver saltato il suo diretto avversario serve in area proprio il giovane pugliese, la punta mette a sedere Oliveto e insacca a porta sguarnita. La seconda rete è frutto del fiuto del gol che ha dimostrato appartenergli. Si crea un batti e ribatti in area di rigore a seguito di un calcio di punizione, il numero 9 biancorosso è bravissimo a raccogliere il pallone e metterlo alle spalle del portiere avversario. A dieci minuti dalla fine del match Lorusso sfiora la tripletta, ma un salvataggio provvidenziale sulla linea di porta impedirà al giovane attaccante di portare a casa il pallone.

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

La convocazione in prima squadra di alcuni ragazzi da parte di Massimo Carrera sta permettendo al tecnico Diaw di chiamare in Primavera molti giovani che fanno parte della rosa under 17. Basti vedere che nella vittoria odierna ben tre 2005 hanno preso parte al match per i biancorossi: Lorusso, Lambiase e Liso. Loro stanno pian piano dimostrando tutto il loro valore e noi gli auguriamo al più presto di arrivare a solcare palcoscenici prestigiosi!

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 16^ giornata: Vignato si prende la vetta, Vitalucci si avvicina nel B
Inter-Lazio, le pagelle dei biancocelesti: Raul Moro trascina i biancocelesti alle semifinali di Coppa Italia