Virtus Entella

Virtus Entella, due giovani fanno volare i biancocelesti in Coppa Italia

Koutsoupias e Petrovic siglano i gol che permettono ai biancocelesti di staccare il pass per il prossimo turno

Mattia Scofferi
30.09.2020 21:00

LEGGI LA GUIDA AI CONSIGLI PER L'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU'3

Turnover e spazio ai giovani, questa la ricetta proposta da mister Tedino per la sfida all'Albinoleffe nel secondo turno eliminatorio di Coppa Italia. Ricetta che al fischio finale è risultata giusta, con i biancocelesti che hanno staccato il pass per il terzo turno eliminatorio, che li vedrà di fronte al Pisa. 

2-1 il risultato di una partita ben amministrata dai padroni di casa, che hanno visto due nomi spiccare su tutti, quelli degli autori dei due gol. Al 29' è Koutsoupias ad esultare per una rete di semplice realizzazione, che però il greco ha saputo insaccare in porta. Il centrale classe 2001, che già aveva respirato l'aria ligure prima di trascorrere un anno in prestito al Bologna con l'under 19, si è trovato a tu per tu con la porta dopo che il pallone calciato da Morra ha colpito il palo. Tap in vincente di Koutsoupias al suo primo gol con la maglia biancoceleste nei 'grandi'. 

Non il primo gol in Coppa Italia con la maglia dell'Entella per Petrovic invece, che consolida il vantaggio biancoceleste al 38' con un gran gol. Il pallone ricevuto dal croato si infila nel sette alle spalle di Savini che non può nulla. E' il secondo gol per l'attaccante classe 99' nella competizione, dopo quello siglato nella passata stagione. Con questo gol Petrovic ha mostrato di cosa è capace, nonostante i 12 gol nelle 15 partite disputate nel campionato Primavera di tre anni fa avevano già mostrato le qualità dell'attaccante croato. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Tanti esordi nell'ultimo turno di Coppa Italia: Riccardi e Merola decisivi, Koutsoupias in gol