Youth League

[FINALE] - Youth League, Inter - Rennes 1-0: Casadei manda i nerazzurri alle final eight

Youth League, la cronaca live di Inter-Rennes

Gabriele Buzzalino
16.08.2020 00:30

Foto di Martina Cutrona

Dopo la ripartenza delle massime competizioni internazionali il calcio giovanile si è fermato, ma la Youth League ha ricevuto il via per concludersi in questo caldo agosto post lockdown. Inizialmente programmata per l'11 marzo, valida per gli ottavi di finale della "Champions dei giovani", la partita fra Inter e Rennes è stata spostata alla data odierna dopo il ripescaggio dei nerazzurri da parte della UEFA, in seguito al ritiro dalla competizione di questi ultimi nel periodo di scoppio della pandemia di Covid-19.

Il calcio d'inizio è programmato per le ore 15 del 16 agosto 2020, quando nella sede della UEFA a Nyon i ragazzi di Armando Madonna, che hanno già migliorato lo score dell'ultima Youth League, in cui vennero eliminati arrivando terzi nel Girone B, e che vogliono ancora stupire, affronteranno i francesi per conquistare i quarti di finale contro la vincente di Juventus - Real Madrid, in programma alle ore 18.

Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA:

1': si parte a Nyon! Primo pallone mosso dal Rennes!

4': fase di studio fin qui, con il Rennes che manovra di più il pallone ma non essendo pericoloso.

7': tentativo di lancio impreciso da parte di Squizzato, nessun problema per Damergy che blocca al limite dell'area.

9': fin ora il Rennes prova a rendersi pericoloso, soprattutto con Tchaouna sulla sinistra, mentre i nerazzurri tentano di ripartire ma al momento senza successo.

10': potenziale occasione per i francesi, con un calcio di punizione da sinistra arrivato sul secondo palo da Rutter, il cui contro cross non è stato arpionato da nessun compagno.

12': errore di Banzuzi nel tentativo di servire un compagno sulla corsia sinistra, l'Inter riparte, ma poco dopo sbaglia a sua volta e consegna una rimessa laterale agli avversari.

14': occasione Inter! Azione che nasce da Vezzoni, il quale va via sulla sinistra e crossa, il pallone deviato gli ritorna sui piedi e sul secondo traversone a vicinissimo a servire Persyn, che avrebbe sicuramente sbloccato il match toccando il pallone.

16': bella chiusura di Persyn che fa buona guardia sulla fascia destra, chiude Tchaouna e guadagna la rimessa dal fondo.

17': calcio d'angolo in favore dell'Inter, Vezzoni riceve palla sulla bandierina per uno scambio ma si intestardisce in un dribbling e perde il possesso, il solito Persyn è superlativo nell'evitare il contropiede.

20': Banzuzi sfida Attys sulla fascia sinistra, il numero 8 nerazzurro lo chiude ed è fortunato nel rimpallo dato che guadagna rimessa laterale.

21': altro corner conquistato da Vezzoni, l'argentino viene lanciato da Ntube sulla sinistra e trova la deviazione sul fondo di Doue. Nulla di fatto però dalla bandierina.

24': pressing altissimo dell'Inter, che chiude il Rennes in difesa sul fallo laterale di sinistra.

27': primo tiro anche per il Rennes! Bravo Rutter ad andare via per vie centrali grazie al suo fisico, il numero 10 serve al limite Rivollier che calcia, il suo destro viene bloccato da Pozzer.

29': altra scorribanda di Vezzoni sulla sinistra, buono il dribbling dell'esterno sinistro che rientra sul destro e crossa sul secondo palo dove la sponda di testa di un compagno finisce fra le braccia di Damergy.

32': ottimo lavoro di Nicolò Squizzato, che su una ripartenza del Rennes anticipa Doue, che lo stende, il numero 5 guadagna la punizione dalla trequarti e l'ammonizione ai danni del terzino avversario.

36': spettacolo difensivo da parte di Attys, che in scivolata chiude con un rischio altissimo Tchaouna in area, poi sulla ripartenza si fa abbattere da Rutter e guadagna la punizione.

39': altra scivolata dell'Inter, stavolta è Ntube a chiudere in tackle perfettamente Rutter che era partito in slalom.

41': primo ammonito nell'Inter, Squizzato va con un pestone su Rutter all'incirca sulla trequarti offensiva del Rennes e concede una punizione potenzialmente pericolosa.

43': grandissima occasione per Schirò! Si invola sulla fascia sinistra il capitano dell'Inter, il quale prima crossa per Satriano, che non riesce a controllare da buonissima posizione, poi gli ritorna la palla davanti alla porta defilato sulla sinistra e calcia, grande parata di Damergy che dice di no con il piede!

44': subito ribaltamento di fronte del Rennes, con Da Cunha che si invola sulla destra e viene steso da Kinkoue che viene ammonito, punizione pericolosisima per i francesi!

45': Pozzer para su Da Cunha! Bel tracciato con il mancino dal limite per il numero 7 del Rennes, ma Pozzer è bravo ad allungarsi sulla sua destra respingendo il pallone! Sulla respinta ci prova a Assignon con una conlusione sporca al volo ma il portiere veneziano della squadra di Madonna blocca.

Fine primo tempo - dopo un minuto di recupero, termina senza reti la prima frazione di Inter - Rennes, partita le cui emozioni si sono riversate tutte alla fine. Dopo una lunga fase di stallo, con i nerazzurri più pericolosi ma succubi del possesso di palla maggiore dei francesi di Ferrier, sono arrivate le occasioni principali a margine del 45'. Prima Damergy, poi Pozzer, hanno evitato il vantaggio degli avversari sui pericolosi tiri di Schirò dalla sinistra e di Da Cunha su punizione. Restate sintonizzati su MondoPrimavera.com per seguire l'andamento di questa emozionante partita!

Inizio secondo tempo - 46': si riparte a Nyon dal risultato di 0-0, l'Inter manovra il primo possesso della ripresa!

46': il Rennes riparte con gli stessi 11 della prima frazione, mentre Armando Madonna inserisce Casadei al posto di Attys per provare a cambiare le sorti dell'incontro.

49': che occasione per Schirò! Grandissima azione del capitano dell'Inter che sembra essere rientrato in campo come aveva finito il primo tempo, il numero 4 va via sulla sinistra e prova a superare Damergy con uno scavetto, il portiere si supera e mette in corner!

51': serpentina pericolosa di Rutter che dà lustro delle sue qualità fino al limite dell'area dell'Inter, poi imbuca sulla sinistra per un compagno che crossa addosso a Ntube e guadagna calcio d'angolo.

53': ripartenza dell'Inter con Schirò che serve Vezzoni sulla sinistra, il numero 18 passa in mezzo a due avversari e prova a calciare, ma viene chiuso in fallo laterale.

58': dopo l'avvio sprint, la partita torna in una fase di stallo, con l'Inter che dà l'impressione di poter essere molto pericolosa in ripartenza.

61': secondo cambio tra le fila dell'Inter, Squizzato esce per via di un infortunio e lascia spazio a Cortinovis.

63': il Rennes prova a ripartire con Rivollier che porta via palla a Vezzoni, l'arbitro però fischia fallo in favore dell'Inter, che tira un sospiro di sollievo.

65': traversa clamorosa di Ugochukwu! Tiro potentissimo del numero 8 del Rennes da fuori area al termine di un'azione sul lato sinistro di Da Cunha, bravo Pozzer che forse sfiora il pallone prima che questo sbatta sul montante!

67': terzo cambio per l'Inter, Oristanio sostituisce un Fonseca che si è visto pochissimo, mentre il Rennes rimane momentaneamente con gli stessi 11 giocatori.

68': subito Oristanio protagonista! Servito sulla destra, l'attaccante dell'Inter appena entrato va a calciare con il sinistro a giro alla ricerca del secondo palo ma non trova lo specchio.

69': primo cambio tra le fila del Rennes, il corpulento Rivollier viene sostituito dal più agile Abline.

70': partita ora molto emozionante con Schirò che impegna Damergy con un altro cross pericoloso da sinistra, i cambi potrebbero modificare l'esito del match.

71': occasione per Da Cunha! Scambio velocissimo nello stretto fra Da Cunha e Rutter, quest'ultimo serve al limite dell'area il numero 7 sulla sinistra che salta un difensore dell'Inter con il controllo e calcia di prima di sinistro, il pallone esce sul fondo ma era una buona occasione.

74': seconda sostituzione per il Rennes, Da Cunha esce dopo uno stiramento in seguito al tiro di poco fa ed entra Kadile con il numero 15.

76': azione insistita del Rennes sempre per vie centrali, Rutter prova il tiro dal limite e viene chiuso, poi Kadile finta la conclusione e va sul mancino ma Moretti lo chiude.

77': GOL DELL'INTER! CASADEI PORTA AVANTI I NERAZZURRI! Azione semplice quanto efficace per l'Inter di Madonna, con Cortinovis che allarga a sinistra per Vezzoni, buona corsa dell'argentino che pennella un cross nel cuore nell'area dove Casadei va in cielo e di testa supera Damergy!

80': che azione di Oristanio! Dribbling eccezionale di Oristanio, altro subentrato dalla panchina, che salta due avversari, uno dei quali con un tunnel, e si allarga sulla sinistra, poi tenta di sorprendere Damergy con un pallonetto ma sbaglia la misura.

83': occasione clamorosa per Oristanio! Pallone messo in mezzo da destra da Moretti al limite dell'area per Schirò, che con un tocco di prima alla Pirlo serve Oristanio a tu per tu con il portiere, stop e tiro dell'attaccante che è un po' troppo lento e si fa ipnotizzare da un super Damergy!

84': prova il tutto per tutto mister Ferrier con un doppio cambio. Il Rennes sostituisce rispettivamente Francoise e Ugochukwu con Waflart e Diouf.

88': calcio d'angolo guadagnato da Vezzoni sulla sinistra, l'Inter difende il vantaggio.

89': altra ripartenza immediata dell'Inter, con Cortinovis che recupera palla e prova a mandare in porta Satriano ma il pallone è leggermente lungo e Damergy evita problemi.

90': che occasione per Assignon! Su un corner dalla destra per il Rennes, il pallone viene prolungato sulla sinistra da Tel, il numero 18 crossa sul secondo palo e Assignon, calciando al volo da pochi passi, fa volare la sfera poco alta sulla traversa!

90': cinque minuti di recupero concessi da Pinheiro, il Rennes proverà ad agguantare il pareggio.

94': il Rennes lancia continuamente palloni in area, ma l'Inter si fa vedere nella metà campo avversaria con le ripartenze condotte da Oristanio e Schirò.

96': traversa all'ultimo respiro di Tel! L'arbitro concede un'ultima azione a tempo scaduto al Rennes e Tel prova ad approfittarne, saltando sulla destra dell'area Vezzoni e calciando a rete, la parte alta della traversa salva Pozzer e compagni!

Fine partita - Successo fondamentale per la Primavera dell'Inter, che nella sede della UEFA a Nyon porta a casa il turno qualificandosi ai quarti di finale grazie a un gol di testa di Casadei al 77'. Dopo un primo tempo equilibrato rimasto senza emozioni fino agli ultimi minuti, i nerazzurri hanno approcciato molto meglio la ripresa anche grazie ai luminari cambi di Armando Madonna, che ha lanciato nella mischia lo stesso Casadei, Cortinovis e Oristanio, capaci di cambiare la partita. Nel finale, nonostante alcuni interessanti salvataggi di Damergy che ha evitato il raddoppio soprattutto a Oristanio, il Rennes ha colpito una traversa con Tel che si aggiunge al clamoroso legno di Ugochukwu di metà ripresa.

L'Inter affronterà nel prossimo turno di Youth League la vincitrice dell'ultimo ottavo di finale, Juventus - Real Madrid, che andrà in scena alle 18 di oggi. Da Gabriele Buzzalino è tutto, grazie mile a tutti coloro che ci hanno seguito in diretta su MondoPrimavera.com!

IL TABELLINO DI INTER - RENNES

Marcatori: 77' Casadei (I)

Inter: Pozzer; Ntube, Youte Kinkoue, Moretti; Vezzoni, Schirò, Squizzato (61' Cortinovis), Attys (45' Casadei), Persyn; Fonseca (67' Oristanio), Costa Satriano. A disp.: Magri, Dimarco, Cortinovis, Oristanio, Boscolo Chio, Casadei, Bonfanti. All.: Madonna

Rennes: Damergy; Doue, Banzuzi (83' Tel), Assignon, Doucoure; Francoise (84' Waflart), Da Cunha (74' Kadile), Ugochukwu (84' Diouf), Tchaouna; Rivollier (69' Abline), Rutter. A disp.: Hesry, Eyoum, Diouf, Waflart, Kadile, Abline, Tel. All.: Ferrier

Ammoniti: Doue (R), Squizzato (I), Kinkoue (I)

Arbitro: Joao Pinheiro (POR)

[FINALE] - Youth League, Juventus - Real Madrid 1-3: i bianconeri salutano la competizione, gli spagnoli volano ai quarti
Venezia, la lista dei convocati della nuova Primavera di Marangon