Maesano
Crotone

Crotone, prima volta in B per Maesano

L'attaccante rossoblù è stata convocato da Francesco Modesto in prima squadra

17.12.2021 22:11

Una stagione fin qui non positiva per il Crotone, ma Alessandro Maesano,dal suo punto di vista personale, può essere assolutamente soddisfatto, infatti, il classe 2003, è stato nuovamente convocato in prima squadra, questa volta non per la Coppa Italia, dove ha esordito contro il Brescia, ma per la sfida che vede domani impegnato il Crotone in campionato contro il Pordenone. Match assolutamente da non sbagliare per i rossoblù, se si vuole raggiungere la permanenza in Serie B. Sarà un giorno comunque andrà indimenticabile per Maesano, ragazzo che da ormai un paio di anni fa parlare un gran bene di sé, grazie alle buone prestazioni che mette in atto in ogni stagione. In quest'annata con la Primavera allenata da mister Lomonaco, ha siglato quattro gol, tra l'altro  messi a segno in quattro partite consecutive, la sua striscia si è fermata soltanto contro il Pisa, nell'ultima gara di campionato disputata tre settimane fa dai baby rossoblù. E ora il suo unico sogno è quello di esordire domani nel campionato cadetto, con i colori che lui ama di più, infatti, l'attaccamento alla maglia che dimostra in ogni partita degli squaletti è assolutamente spettacolare ed è un qualcosa che in molti hanno notato.

Giacomo Faticanti, l'X Factor della Roma sulle orme di De Rossi
Lecce, i convocati di mister Grieco e la probabile formazione: Burnete e Samooja ancora in Prima Squadra