Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Atalanta-Sampdoria 2-2: pareggio pirotecnico a Zingonia

Primavera 1, Atalanta-Sampdoria: formazioni, cronaca e risultato

Alessandro Biggi
25.01.2020 00:30

VUOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia andrà in scena Atalanta-Sampdoria, match valido per la 16^ giornata del Campionato di Primavera 1. I nerazzurri, dopo lo stop per 0-0 in casa del Torino, vogliono riprendere a macinare punti per aumentare ulteriormente il divario che li divide dalla seconda posizioni. Ambizioni diverse per i blucerchiati che, dopo le ultime prestazioni molto positive, cullano il sogno di raggiungere un piazzamento valido per i play-off di fine stagione. MondoPrimavera vi racconterà live tutte le emozioni del match, con la diretta testuale seguita dalle pagelle delle due squadre.

CRONACA

Fischio d'inizio - Comincia Atalanta-Sampdoria, match valido per la 16^ giornata del Campionato di Primavera 1 TIM.

4': l'Atalanta si rende pericolosa con un lancio di Guth da dietro che trova libero Gyabuaa, il numero 8 nerazzurro aggancia bene, ma si allrga troppo e si fa rimontare dal difensore avversario che riesce ad intercettare il suo colpo di tacco.

12': punizione per i nerazzurri: alla battuta si presenta Ruggeri che la mette in mezzo con il mancino, sul secondo palo Guth colpisce di testa, ma il pallone termina a lato.

19': grande occasione per la Sampdoria: lancio di Balde in profondità, Prelec riesce a vincere il duello fisico con Guth e calcia, ma la conclusione risulta debole e centrale e Gelmi blocca senza problemi.

20': blucerchiati ad un passo dal vantaggio: Balde viene imbeccato da un bel passaggio di Sabattini, lo spagnolo solo davanti al portiere prova a beffare il portiere con un tocco sotto, ma Gelmi è bravo a respinere con i piedi.

24': ci prova Cambiaghi: punta e salta il diretto avversario, si accentra e prova il tiro con il destro, ma il pallone termina ampiamente a lato.

35': Sampdoria ancora pericolosissima: calcio d'angolo battuto bene da D'Amico, pallone che attraversa tutte l'area di rigore e Rocha riesce solamente a sfiorare, con la difesa che poi spazza.

40': GOL DELL'ATALANTA: i nerazzurri passano sul finire del primo tempo: bel triangolo chiuso da Cortinovis e Gyabuaa, con quest'ultimo che si presenta solo davanti al portiere e lo supera con un morbido cucchiaino.

43': nerazzurri vicini al raddoppio: Cortinovis scucchiaia in mezzo, la palla arriva a Ruggeri che calcia con il destro, ma Avogadri è molto bravo a respingere e a salvare i suoi.

44': GOL DELLA SAMPDORIA: Sabattini allarga sulla sinistra per Balde che la rimette in mezzo per Prelec, il centravanti sloveno spiazza il portiere con un piattone destro e pareggia i conti.

45': ci sarà 1 minuto di recupero.

Fine primo tempo - La prima frazione di Atalanta-Sampdoria termina sull'1-1.

Inizio secondo tempo - Riprende la sfida di Zingonia.

47': la prima azione offensiva della ripresa e di marca blucerchiata: Angileri parte palla al piede, salta un avversario e calcia con il mancino, ma il pallone è lento e Gelmi blocca.

57': Sampdoria vicinissima al vantaggio: cross di Sabattini dalla destra, Balde calcia al volo, ma centrale e Gelmi riesce a bloccare in due tempi.

59': doppio cambio per l'Atalanta: fuori Ghisleni e Kobacki, dentro Traorè e Colley.

62': ancora un'occasione per i blucerchiati: calcio d'angolo battuto da D'Amico e colpo di testa di Rocha che termina di poco a lato.

63': primo cambio per la Sampdoria: fuori Sabattini e dentro Canovi.

65': GOL DELL'ATALANTA: Traorè parte sulla destra, salta Rocha e la mette in mezzo, sul secondo palo Colley deve solo spingere in rete il pallone a porta sguarnita.

66': ammonito D'Amico per proteste sull'azione del gol nerazzurro.

67': prova a reagire la Sampdoria con Prelec che si accentra e tenta la conclusione con il mancino, ma la palla termina alle stelle.

68': seconda sostituzione per i blucerchiati: fuori Obert e dentro Chrysostomou.

69': nerazzurri vicini al tris: Cortinovis serve con il tacco Traorè, il numero 20 prova un potente mancino che termina di poco alto sopra la traversa.

71': Baldè sfrutta un errore della difesa nerazzurra e calcia potente con il destro, ma il tiro risulta centrale e Gelmi è bravo ad alzare in angolo.

73': Colley cestina l'occasione del 3-1: il 18 solo davanti al portiere calcia addosso ad Avogadri, sulla respinta ancora una volta il numero 1 blucerchiato è super nel murare l'attaccante gambiano.

76': altra occasionissima per la Sampdoria: Prelec servito dalla destra riceve il pallone, lo stoppa, si gira e calcia con il mancino, Gelmi è attentissimo è blocca in due tempi con un gran intervento.

80': sostituzione forzata per i blucerchiati: fuori l'infortunato Chrysostomou, la cui partita dura appena 10 minuti, dentro al suo posto Trimboli.

83': doppia sostituzione per i bergamaschi: fuori Ruggeri e Ghislandi, dentro Brogni e Bergonzi.

89': ultimo cambio per i nerazzurri: fuori Cortinovis e dentro Finardi.

90': saranno 5 i minuti di recupero.

90'+1:GOL DELLA SAMPDORIA: bello scambio tra Balde e D'Amico, lo spagnolo la mette in mezzo dalla destra e Prelec in scivolata la mette dentro a porta sguarnita.

Fischio finale - Atalanta-Sampdoria termina sul 2-2: i nerazzurri si fanno rimontare e non riescono ad aumentare ancor di più il vantaggio sulla seconda, mentre i blucerchiati ottengono un punto prezioso.

IL TABELLINO DI ATALANTA-SAMPDORIA

Marcatori: 40' Gyabuaa (A), 44' e 90'+1 Prelec (S), 65' Colley (A)

Atalanta: Gelmi, Ghislandi (83' Bergonzi), Ruggeri (83' Brogni), Panada, Heidenreich, Guth, Ghisleni (59' Traorè), Gyabuaa, Kobacki (59' Colley), Cortinovis (89' Finardi), Cambiaghi. A disposizione: Ndiaye, Milani, Signori, Italeng. Allenatore: Massimo Brambilla

Sampdoria: Avogadri, Angileri, Rocha Lima, Brentan, Veips, Obert (68' Chrysostomou (80' Trimboli)), Sabattini (63' Canovi), Siatounis, Prelec, D’Amico, Balde Balde. A disposizione: Raspa, Boschini, Doda, Ercolano, Dos Santos, Scaffidi. Allenatore: Marcello Cottafava

Arbitro: Sig. Marco Monaldi di Macerata

Ammoniti:  66' D'Amico (A)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
[FINALE] - Primavera 2A, Hellas Verona-Virtus Entella 2-3: i gialloblù non completano la rimonta, seconda vittoria di fila per i liguri