x

x

Il calcio giovanile non si ferma nemmeno a Pasquetta e alle 13 sarà la volta di Verona e Roma che scenderanno in campo per un match dove i giallorossi sognano di avvicinarsi sempre più alla vetta dopo il crollo di sabato dell'Inter, mentre i veneti nutrono ancora speranze di raggiungere i playoff. La sosta ha tolto molti nazionali alla Roma che arriva al match non nelle condizioni migliori, ma l'opportunità di oggi è una di quelle occasioni da non sprecare. L'Hellas Verona, viceversa, viene da un buon periodo in campionato e nella sosta ha ricaricato le pile per il rush finale di stagione.

INDICE

Roma Primavera
MARTIN COCCIOLO

La cronaca di Verona-Roma Primavera

13:02 Si parte!

4' La sblocca Pagano con un gran tiro da fuori che non lascia scampo a Toniolo!

11' Corradi ci prova in acrobazia, ma Marin fa sua la sfera in sicurezza.

18' Roma molto più propositiva del Verona in questo avvio di gara, ma anche troppo leziosa. 

19' Ci prova ancora Pagano da lontano, palla fuori di molto.

21' Alessio raddoppia! Ottimo schema su punizione dove Pagano scodella per la testa di Cherubini che trova Alessio pronto a finalizzare.

36' Fase di stallo nel match con il Verona che sta crescendo senza però incidere.

39' Pagano lancia bene Marazzotti a tu per tu con Toniolo che però respinge.

41' Altra chance sprecata dalla Roma con Alessio che spreca su buon suggerimento di Marazzotti. 

42' Plaia cala il tris! Da corner di Marazzotti, il centrale giallorosso si gira bene e come un attaccante di razza finalizza nel migliore dei modi piegando le mani di Toniolo.

45' Fine primo tempo!

46' Si riparte! Dentro Dalla Riva per Agbonifo nel Verona

49' Marazzotti imbecca bene per Graziani che a tu per tu con Toniolo si fa respingere ancora la conclusione.

52' De Battisti mette dentro un bel traversone, ma nessuno arriva per il tap-in vincente.

59' Fuori Graziani e dentro Vetkal.

60' Patanè ci prova calciando da fuori, ma para facile Marin. 

63' Dentro Fagoni per Popovic

64' 0-4! Verona in bambola, consegna palla alla Roma con Cherubini che può realizzare il quarto gol dei suoi.

72' Dentro Ienco e D'Alessio per Oliveras e Cherubini.

73' Nel Verona dentro Ramage e Szimionas per Patanè e D'Agostino. 

82' Dentro Golic e Nardozi per Plaia e Marazzotti

84' Dentro Dentale per Ajayi

85' Ci prova subito Dentale, ma Marin blocca.

88' De Battisti pennella bene per Dentale che si avvita ma Marin vola a deviare in corner.

89' Gol della bandiera per il Verona con Dentale su rigore dopo un tocco di mano di Golic.

92' Ancora Verona che va vicino al gol con Cazzadori.

93' Triplice fischio! Verona-Roma 1-4!

Il tabellino di Verona-Roma Primavera

Marcatori: 4' Pagano (R), 21' Alessio (R), 42' Plaia (R), 64 Cherubini (R), 89' Dentale (V)

Verona: Toniolo, Nwanege, Patanè (73' Ramage), D'Agostino (73' Szimionas), Ajayi, Agbonifo (46' Dalla Riva), De Battisti, Riahi, Cazzadori, Corradi e Popovic. A disp: Marchetti, Dalla Riva, Ramage, Dentale, Szimionas, Doucourè, Caneva, Valenti, Fagoni, De Rossi e Vermesan

Roma: Marin, Mannini, Keramitsis, Plaia (82' Golic), Oliveras (72' Ienco), Graziani (59' Vetkal), Romano, Pagano, Marazzotti (82' Nardozi), Alessio e Cherubini (72' D'Alessio). A disp: Marcaccini, Chesti, Golic, Ienco, D'Alessio, Vetkal, Ivkovic, Levak, Della Rocca, Nardozi e Mlakar

Ammoniti: Popovic (V)

Arbitro: Colaninno di Nola

Verona-Roma Primavera, orario e dove vederla in tv o streaming

La 27^ giornata del campionato di Primavera 1, che vedrà affrontarsi Verona e Roma alle ore 13:00, sarà visibile in tv su Sportitalia sul canale 60 del digitale terrestre o in alternativa sarà possibile seguirla in streaming sull'App di Sportitalia, scaricabile su tutte le piattaforme: pc, tablet e smartphone. Oppure sarà possibile seguire la live testuale della gara sul nostro sito Mondoprimavera.com.

Le probabili formazioni di Verona-Roma Primavera

Probabile 3-5-2 per il Verona di mister Sammarco che dovrebbe affidarsi a Toniolo tra i pali, linea difensiva a 3 composta da Popovic, Corradi (nazionale U19 però quasi mai impiegato nel turno di qualificazione) e Nwanege. Sulle corsie laterali dovrebbero agire Patanè e De Battisti, mentre interni pronti D'Agostino e il temibile Cissè che potrebbe anche giocare tra le linee come trequartista in grado di incidere in zona gol ma anche in rifinitura. Davanti spazio a Cazzadori e Ajayi, ma attenzione anche alla fisicità del centravanti Vermesan. 

Solito 4-3-3 in casa Roma, mister Guidi potrà contare sulla certezza Bellucci Marin in porta. Linea difensiva composta da destra a sinistra da Mannini, Keramitsis, Plaia che ormai ha scalzato Golic e Oliveras. Se si dovesse risparmiare lo spagnolo, allora giocherebbe Ienco. A centrocampo spazio al trio Pagano, Romano e Pisilli, ma occhio anche all'opzione Graziani che è stato tra i protagonisti delle ultime giornate. Pronto anche il più esperto Vetkal che viene dagli impegni in nazionale maggiore estone. Davanti imprevedibilità portata da Joao Costa e Cherubini a supporto dell'unica punta che dovrebbe essere Filippo Alessio. A gara in corso occhio anche all'opzione Misitano che viene da ottime prestazioni in nazionale U19 nelle qualificazioni dove gli è mancato solo il gol. Gol che magari si è conservato proprio per il turno di campionato. 

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Primavera 1, Juventus-Milan 0-1: Camarda porta al successo i rossoneri