Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Juventus-Genoa 2-1: gol in extremis che cambia la storia e consegna i tre punti ai padroni di casa!

La cronaca live del match tra i Bianconeri di Bonatti e il Grifone di Chiappino

06.11.2021 00:30

Allo stadio “Ale&Ricky” di Vinovo va in scena una delle partite più interessanti dell'ottavo turno di Campionato Primavera 1: si scontrano due squadre al vertice della classifica ma che, curiosamente, lottano per obiettivi totalmente diversi. La Juventus di mister Bonatti sta rispettando le aspettative di inizio stagione e staziona al quarto posto, distante un punto proprio dal Genoa secondo, una delle più grandi sorprese del campionato. I bianconeri però potranno fare affidamento sul pubblico di casa e sulle nuove convinzioni che ha portato la vittoria contro lo Zenit in Youth League, grazie alla quale hanno potuto festeggiare il passaggio del turno. I presupposti per una partita frizzante e ricca di emozioni ci sono, e noi di MondoPrimavera.com siamo pronti a raccontarla dalle 11:00, quando ci sarà il calcio d'inizio.

LA CRONACA

1' SI PARTE! Primo pallone toccato dalla Juve a Vinovo.

6' Il Genoa prova a fare la partita, ma in ripartenza la Juventus prova a far male.

8' Senko lancia Turco che si lascia cadere in area, per l'arbitro non c'è nulla. Nella ripartenza, Savona spende il fallo da cartellino giallo.

15' CHIBOZO! Prova a rompere gli equilibri il numero 17 saltando l'uomo all'ingresso dell'area, sul cross basso Mitrovic anticipa Iling guadagnando un fallo prezioso. Segnali di Juve dopo un inizio molto bloccato.

20' Il Genoa deve trovare soluzioni alternative a Besaggio, il faro dell'attacco della squadra è spesso arginato dalla difesa bianconera e non ha spazi per inventare gioco.

22' OCCASIONE JUVE! Turco è sempre il più attivo, stavolta sfrutta il lancio di un compagno per sterzare in area e calciare. La palla si stampa sul palo esterno.

25' Si muove meglio ora la Juventus: Chibozo viene cercato da Savona, ma viene anticipato in angolo.

26' TURICCHIA! Altra sgasata sulla fascia sinistra del numero 3, che appena entrato in area lascia partire un destro che sorvola di poco la traversa.

30' Besaggio batte una punizione insidiosa, Senko arriva sul pallone anticipando tutti.

35' La Juventus prova ad alzare i ritmi affidandosi a Chibozo, il più ispirato.

39' PASSA LA JUVENTUS! Turicchia piazza un cross interessante, Mulazzi si avvita molto bene in area e trova una traiettoria beffarda che fulmina Mitrovic.

43' Il Genoa deve riordinare le idee, il gol sembra aver tolto molto ai rossoblu a livello mentale.

45' Iling manca il controllo del pallone e si incarta a pochi passi dalla porta. Genoa totalmente in bambola.

46' FINISCE IL PRIMO TEMPO! A Vinovo la Juve controlla le operazioni e va meritatamente in vantaggio con l'incornata di Mulazzi. Intervallo che serve come acqua nel deserto per un Genoa che deve riorganizzare le idee.

45' SI RIPARTE! Primo pallone per il Genoa. Invariati gli undici di entrambe le squadre, cambi quindi rimandati nel corso della seconda frazione.

47' SUBITO JUVE! Tracciante velenosissimo in area Genoana, Iling manca l'aggancio e Bonetti viene schermato da Mitrovic in angolo. Sugli sviluppi del Corner, il destro di Mulazzi viene disinnescato sempre dal portiere in due tempi.

50' Prima fiammata di Accornero che cerca un sinistro a giro sul secondo palo che sfila sul fondo non di molto.

56' Si accende ancora Chibozo che guida il contropiede e premia la cavalcata di Savona: il cross del terzino è troppo lungo per tutti.

58' Errore in fase di costruzione di Turicchia, Sadiku brucia Iling e serve bamba, l'attaccante calcia largo.

61' DOPPIO MIRACOLO DI SENKO! Grande parata sul destro piazzato di Biaggi, ancora più impressionante il riflesso sulla testata di Gjini a pochi passi dalla porta.

64' TRAVERSA DI TURCO! Conclusione secca e ben indirizzata sulla sponda di Mulazzi, il sinistro si stampa sulla traversa e grazia il Genoa.

68' Partita molto più equilibrata e momento positivo per il Genoa, che sta provando a schiacciare i bianconeri nella propria area.

69' Nella Juve esce Savona per Della Valle e Chibozo per Strujdonck.

69' Nelle fila del Genoa Sahli preleva Bamba.

74' Sempre Turco a sparigliare le carte: sfreccia in area e cerca in mezzo Strujdonck, Mitrovic risponde con un ottimo guizzo sul pallone.

75' Si accende Besaggio al limite dell'area, Omic può solo stenderlo prendendo il giallo e concedendo anche una punizione insidiosa al Genoa.

75' Doppia sostituzione Genoa: escono Marcandalli e Magliocca ed entrano Ghigliotti e Boiga.

77' BESAGGIO PAREGGIA! Da capitano, va sul punto di battuta della punizione e scarica un destro secco sul primo palo; Senko si muove verso il secondo palo e, senza visuale a causa della barriera corposa, non ha il riflesso per parare il missile del 10 genoano.

78' Un lampo nel buio di Besaggio, che nonostante una partita difficile e con pochi guizzi, decide un'altra volta di salire in cattedra e pareggiare i conti.

80' Scatenato Besaggio, che con una "ruleta" si libera del pressing e calcia col destro di poco a lato.

84' Giallo per Accornero per un fallo tattico su Mulazzi.

88' Prova a calciare da lontano Omic, la palla però si impenna. Partita difficile anche per lui oggi.

89' DOPPIA OCCASIONE JUVE! Strappo improvviso di Iling che in area calcia e trova la risposta di Mitrovic. Nel corner successivo, flipper in area che fa arrivare il pallone sul piede di Dellavalle, il tiro sfila di pochissimo a lato.

90' Escono Biaggi e Accornero: entrano Vassallo e Lipani. 

94' CITI! All'ultimo respiro, la vince la Juventus con il cross lungo sul secondo palo di Iling e l'incornata di Citi, eroe dei bianconeri con un gol preziosissimo.

95' FINALE A VINOVO! La Juve vince la partita all'ultimo tornante con la testata di Citi. Follia totale della difesa e di Mitrovic che legge male l'angolo e lascia la porta sguarnita. Punti preziosissimi per i ragazzi di Bonatti, perché gli permettono di superare proprio il Genoa al secondo posto. 

MARCATORI: 39'Mulazzi (J); 77'Besaggio (G);

JUVENTUS: Senko; Savona, Citi, Nzouango, Turicchia; Mulazzi, Omic, Bonetti, Iling; Turco, Chibozo. 

GENOA: Mitrovic, Boci, Bolcano, Marcandalli, Sadiku, Magliocca, Gjini, Accornero, Biaggi, Besaggio, Bamba.

AMMONITI: 8'Savona (J); 

ESPULSI:

Arbitro Sig. Stefano Nicolini di Brescia.

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Cesena, i gemelli Shpendi insieme anche in Nazionale: prima volta per Stiven