x

x

Bologna - MARTINA CUTRONA
Bologna - MARTINA CUTRONA

Quest'oggi alle 14:00 al “Viola Park” di Bagno a Ripoli si sono sfidate Fiorentina e Bologna nel posticipo della 23esima giornata di campionato Primavera 1 TIM. Da sottolineare il fatto che per i felsinei è la prima partita con Paolo Magnani in panchina, promosso dalle giovanili e subentrato all'esonerato Luca Vigiani. Ecco le pagelle dei rossoblù.

Difesa

Bagnolini 6: Non può nulla sul primo gol della Fiorentina, mentre poteva fare qualcosa di più sulle altre due reti in cui non interviene in maniera impeccabile sul pallone. Nel finale si esalta per evitare il 5-0 su rigore ma alla fine i viola riescono comunque a calare il pokerissimo.

Nezirevic 5: Partita macchiata dell'espulsione rimediata con due cartellini gialli nel giro di pochi minuti. Lascia la sua squadra in dieci e il Bologna crolla.

Svoboda 5,5: Tiene bene la marcatura nel primo tempo, cala nella ripresa quando si perde Braschi nel cuore dell'area di rigore che segna il gol del momentaneo 1-0.

Diop 5: Vince numerosi contrasti e quando lo fa riesce anche a far ripartire la squadra. Come il resto della sua squadra cala nel secondo tempo dove ha qualche responsabilità sul terzo gol e soprattutto sul quarto, quado viene espulso per aver agganciato Rubino in area di rigore

Carretti 5,5: Oltre a giocare a piede invertito sulla fascia che non è di sua competenza, ha il difficile compito di contenere un giocatore di Serie A come Dodò. Si vede poco in fase di spinta.

Naim Byar, Bologna Primavera
Naim Byar, Bologna Primavera

Centrocampo

Lai 6: Gara difficile per il centrocampista del Bologna che oggi non riesce a uscire dal traffico viola ma si dimostra comunque ordinato quando deve smistare palloni non facili da gestire. (Dal 70' Hodzic: Entra in un momento in cui la gara è già decisa e tocca pochi palloni).

Menegazzo 6: Va ad un passo dal gol a inizio ripresa quando Tognetti gli nega la gioia di un eventuale pareggio momentaneo. Per il resto si rende utile a legare il gioco tra centrocampo e attacco. (Dall'82' Zilio: SV).

Byar 5,5: Come al solito si mette in evidenza per dribbling e giocate interessanti sulla trequarti. La difesa solida della Fiorentina chiude numerose trame partite dai suoi piedi. La prestazione diventa insufficiente negli ultimi minuti quando atterra Rubino in area che segna sulla ribattuta del rigore parato da Bagnolini.

Attacco

Tonin 5,5: Si vede poco anche per via della solida fase di marcatura della Fiorentina. (70' Idaro 6: Entra in campo per ribaltare un partita difficilissima ma ha poche chance per farlo).

Mangiameli 5,5: Fa a sportellate con i difensori viola cercando di dare fisicità all'attacco del Bologna ma viene trovato poco dai compagni e non riesce a rendersi pericoloso. (Dal 60' Mercier 6: Fa il suo ingresso in campo per difendere il Bologna da ulteriori pericoli e riesce a chiudere le avanzate della Fiorentina sulla sinistra).

Ravaglioli 5,5: Tanta corsa per l'attaccante di Magnani che oggi non trova la giocata vincente per andare in gol. Si mangia un gol sullo 0-0 che avrebbe ptuto cambiare il destino della gara. (Dal 60' Ebone 5,5: Non riesce a rendersi utile anche perché il Bologna fatica a servirlo).

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Caprini inesauribile, Fortini è ovunque: le pagelle della Fiorentina