Sampdoria

Juventus-Sampdoria, le pagelle dei blucerchiati: Ercolano e Prelec pericolosi, Di Stefano incontenibile

Le pagelle dei ragazzi di Tufano

Luca Fioretti
07.02.2021 12:20

undefined

Avogadri 6: non esente da colpe sulla conclusione di Da Graca che ha regalato il vantaggio ai bianconeri, è straordinario respingendo nel giro di pochi secondi le conclusioni a botta sicura di Iling-Junior e Miretti.

Aquino 5.5: fatica a sovrapporsi, è preciso negli appoggi che sono funzionali a dare respiro alla manovra.

Obert 6.5: gioca con personalità, proponendosi spesso per ricevere il pallone dai suoi compagni di squadra.

Yepes 7: gestisce senza pressione ogni pallone che transita nella sua zona. Chiude la gara con un preciso destro che si insacca in fondo alla rete.

Angileri 6.5: avvia l’azione dal basso con calma e saggezza, gestendo anche i momenti di maggiore difficoltà. (75' Brentan 6: da sostanza al reparto, chiudendo bene gli spazi nel forcing finale bianconero).

Giordano 6: gioca una gara attenta e di sacrificio. Sempre presente nella manovra della formazione blucerchiata.

Ercolano 7: incontenibile quando parte palla al piede, semina spesso il panico all’interno dell’area di rigore. Ci prova da fuori area con qualche bella conclusione.

Siatounis 7: pareggia i conti con un ottimo inserimento in area di rigore, in mezzo al campo corre e si spende per i propri compagni.

Prelec 6.5: svaria su tutto il fronte, cercando spesso la conclusione verso la porta avversaria. È uno dei più pericolosi dei suoi. Nel secondo tempo ci prova con un colpo di testa che finsice alto sopra la porta difesa da Senko.

Trimboli 7: prezioso nel servire ottimi palloni ai compagni, spesso accelerando la giocata colpendo di prima intenzione. Realizza il rigore che permette alla Sampdoria di portarsi avanti nel punteggio poco prima del duplice fischio (90' Sepe sv).

Di Stefano 7: dopo un primo tempo giocato senza troppi guizzi, nella seconda frazione è protagonista di qualche bella galoppata verso la porta avversaria, in una delle quali batte Senko con un preciso diagonale. La sua prestazione lievita con il passare dei minuti (75' Yayi Mpie 6: entra con aggressività, donando vivacità al reparto offensivo).

Primavera 2, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: tutto invariato nell'A, Oliveri e Bruno salgono nel B
Primavera 3, pareggio in amichevole tra Cesena e Vis Pesaro