Juventus

Inter-Juventus, le pagelle dei bianconeri: Garofani evita la beffa, Sekulov fallisce il match point

Le pagelle dei bianconeri

Andrea Coppini
20.02.2021 14:50

Garofani 6,5 - Rischia nel secondo tempo con un'uscita incerta, ma si riscatta alla grande nel finale salvando su Casadei.

Leo sv - La sua partita dura appena 12 minuti (dal 12' Mulazzi 5,5 - Non convince. Bonatti lo toglie dal campo al 58') (dal 58' Iling Junior 6 - Dà un po' più di vivacità ai suoi).

De Winter 6 - Contiene abbastanza bene tutto l'attacco nerazzurro. Mezzo voto in meno per il campanile alzato in area su cui poi Fonseca prende la traversa: poteva costare caro.

Nzouango 5,5 - Molto falloso, inizia male la partita: al 14' infatti perde un pallone sanguinoso ma per sua fortuna Satriano non ne approfitta. Meglio nella ripresa.

Ntenda 6 - Protagonista di un bel duello con Persyn, gioca una gara attenta e quando può si fa vedere anche in avanti.

Soule 5,5 - Abbastanza impreciso sui calci piazzati, non riesce ad incidere più di tanto (dal 79' Galante sv).

Miretti 5,5 - Da uno con la sua tecnica ci si aspetta qualcosa di più di ciò che ha fatto vedere oggi.

Barrenechea 6 - Tanta legna in mezzo al campo, lavoro sporco ma allo stesso tempo prezioso quello dell'argentino (dal 79' Pisapia sv).

Turicchia 6,5 - Incontenibile nel primo tempo sulla sinistra, cala un po' nella ripresa ma ha il grande merito di guadagnarsi il rigore.

Sekulov 5 - Non si fa vedere molto. Al minuto 84 ha la grande occasione dal dischetto per regalare i tre punti ai suoi ma la spreca malamente.

Cerri 6 - Lotta contro una difesa molto fisica, sfortunato al 25' quando colpisce in pieno la traversa (dal 58' Bonetti 5,5 - Non riesce mai a rendersi pericoloso dalle parti di Rovida).

Meteore - Che fine ha fatto... Royston Drenthe: quello che per molti era "il nuovo Roberto Carlos"
Inter-Juventus, le pagelle dei nerazzurri: Rovida provvidenziale, attacco sprecone