Primavera 1

Finale Primavera 1, Atalanta-Empoli ai raggi X: le probabili della sfida

Alcune curiosità sui nerazzurri e sui toscani in vista della Finale al Ricci di Sassuolo

29.06.2021 12:00

Mercoledì 30 giugno alle ore 18, 30 andrà in scena l'atto finale del Campionato Primavera 1. A giocarsi il tricolore saranno, ancora una volta, l'Atalanta di mister Brambilla, e la sorpresa Empoli di mister Buscè, che potrebbe bissare il successo ottenuto nel ‘98/’99. Il teatro della sfida sarà come sempre il Ricci di Sassuolo. 

COME ARRIVA L'ATALANTA - In casa Atalanta c'è attesa per la finale per raggiungere un altro tricolore, terzo consecutivo, che vorrebbe dire record per il campionato. Mister Brambilla e i suoi ragazzi vogliono entrare nella storia anche in una stagione particolare che li ha visti, soprattutto ad inizio stagione lontano rispetto alle solite abitudini. Nessun assente in casa Atalanta in vista del match contro i Toscani e tecnico che potrebbe dunque riproporre lo stesso undici che ha battuto Roma e Sampdoria. Dajcar in porta con Scalvini, Berto e Ceresoli come terzetto difensivo. Partono leggermente dietro nelle gerarchie Scanagatta e Cittadini. In mezzo al campo Sidibe e Gyabuua saranno i centrali mentre Ghislandi e Renault gli esterni. Cortinovis agirà dietro le punte Italeng e Ghisleni. 

COME ARRIVA L'EMPOLI - Gli azzurri arrivano alla finale con l'entusiasmo dopo aver vinto la sfida contro l'Inter all'ultimo respiro con il gol di Manfredi. Una squadra che ha raggiunto le fasi finali all'ultima giornata e che ora vive il sogno di poter riportare il tricolore in Toscana dopo 23 anni. Mister Buscè, squalificato per tre turni dopo i battibecchi nei confronti della panchina dell'Inter, non avrà a disposizione il lungo degente Klimavicius, Fradella infortunatosi contro la Juventus e Biagini squalificato per due turni dopo l'espulsione contro l'Inter. Potrebbe mancare all'appello anche Lipari, uscito malconcio e anzitempo dalla sfida di domenica dopo aver subito un duro colpo alla caviglia. L'undici di mister Buscè potrebbe essere confermato quello della semifinale con l'unica differenza di Bozhanaj per Lipari. 

PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta: Dajcar, Scalvini, Berto (Cittadini), Ceresoli (Scanagatta), Ghislandi, Gyabuua, Sidibe, Renault, Cortinovis, Italeng, Ghisleni.

Empoli: Havlic, Donati, Pezzola, Siniega, Rizza, Asllani, Belardinelli, Fazzini, Baldanzi, Bozhanaj, Ekong. 

 

Atalanta-Empoli, la notte del 10: Cortinovis-Baldanzi chi accenderà la Finale del Ricci?
UFFICIALE - Lecce, preso Tom Dreier