x

x

Questo pomeriggio si troveranno di fronte Lazio e Cosenza per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia Primavera. Entrambe le squadre entrano nel tabellone della competizione da questo turno e in campionato, dopo cinque giornate, sono appaiate in classifica. Sia biancocelesti che rossoblu infatti hanno raccolto sette punti in questo avvio di campionato e condividono la sesta posizione in classifica insieme all'Ascoli. Segui la gara su MondoPrimavera.

LA CRONACA

Al termine dei novanta minuti la Lazio vince 3-1 e strappa il pass per i sedicesimi di finale. Dopo un primo tempo equilibrato e a ritmi bassi che termina 0-0 la ripresa inizia con tutt'altro stampo. Al minuto 51 il Cosenza passa con Zorom, che con un gran gol in rovesciata sblocca la contesa. Passano 120 secondi e i biancocelesti trovano subito il pari con Colistra, bravo ad inserirsi e sfruttare l'assist di Kane per infilare Sibilano. La gara diventa molto fisica e il ritmo di gara diventa spezzettato per le tante interruzione da parte del direttore di gara. A dieci minuti dalla fine Di Tommaso con un bolide porta in vantaggio la Lazio e allo scadere dagli undici metri Castigliani chiude i conti e consegna il pass per i sedicesimi ai suoi.

IL TABELLINO DI LAZIO-COSENZA PRIMAVERA

MARCATORI: 51' Zorom (C), 53' Colistra (L), 80' Di Tommaso (L), 90' rig. Castigliani

AMMONITI: 43' Belgiovane (C), 73' Marinacci, 86' Bigonzoni (L)

LAZIO: Morsa; Jurczak, Akwasingi (55' A. Rossi), Ruggeri; Cannatelli (55' Floriani Mussolini), Colistra, Kane, Napolitano (75' Bigonzoni), Marinacci (84' Dutu); Castigliani, Brasili (55' Di Tommaso). A disp.: Martinelli, Bedini, Sana Fernandes, Oliva, Crespi. All.. Stefano Sanderra.

COSENZA: Sibilano, Cimino, Belgiovane (84' Costanzo), Spingola, Elia, Sirimarco, Pedalino (70' Difatta), Caizza (84' Violante), Maccari (46' Attanasio), Marino, Zorom Sirima (70' Chisari). A disp.: Iovino, Casciaro, De Rogatis, Gigliotti, Novello. All.: Antonio Gatto.

ARBITRO: Giorgio Vergaro (sez. di Bari)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Coppa Italia Primavera, Bologna-Pescara 4-1: emiliani ai sedicesimi, i ragazzi di Vigiani dilagano nei supplementari

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }