Foto: Pescara Calcio
Pescara

Pescara-Bologna, le pagelle del Delfino: Sayary accende, Servalli complica le cose

Le pagelle degli abruzzesi

14.05.2022 16:50

SERVALLI 5,5: Sbaglia nell'unico pallone pericoloso che gli piove dalle sue parti, uscendo male in occasione del gol.

STAVER 6: Di sostanza e di attenzione anche con la palla al piede.

MADONNA 6: La prestazione non è negativa, ma fa impressione che la differenza tra i due capitani in campo sia di 5 anni, così come stonano le 17 presenze di questo classe 2000 in Primavera.

SCIPIONE 6: Inizialmente passivo su Cupani, poi riesce a disinnescare i movimenti dell'ex-Campodarsego.

COLAZZILLI 6: Non disegna traiettorie memorabili dal suo sinistro, in compenso non va in debito di ossigeno sui diretti avversari in uno contro uno.

CHIARELLA 6: Il gol sistema, in parte, una gara scarsa per motivazioni e voglia.

LAZCANO 6:Sistema le cose in mezzo al campo con un po' di caparbietà nelle palle vaganti (dall'87' AYOOLA S.V.).

MEHIC D. 6: Ordinato, ma non un cuor di leone (dall'87' MANDRONE S.V.).

NAPOLETANO 6:  Cerca di svariare verso il centro del campo per trovare linee interessanti per incidere (dal 77' SALVATORE

AMORE 6: Batte tutte le palle ferme, cercando spesso di trovare pertugi utili per Blanuta (dal 77' SAYARY 6,5, un tiro e un rigore guadagnato in una manciata di secondi in campo, impattante).

BLANUTA 5: Dopo l'esperienza in prima squadra maturata nell'arco di questa stagione è legittimo che da fuori quota possa incidere di più in Primavera (dal 60' STAMPELLA S.V.).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Brescia-Frosinone, le pagelle dei Ciociari: Peres spacca la partita, Favale fa girare la squadra