x

x

Storie di Primavera

É iniziato il conto alla rovescia per le semifinali del Mondiale U20. Dopo la vittoria contro la Colombia,  L'Italia scenderà nuovamente in campo giovedì alle ore 23:00, contro la Corea del Sud. Fino ad oggi, il Mondiale ha regalato tantissime soddisfazioni ai ragazzi di Nunziata, che però non dovranno commettere l'errore di sottovalutare il prossimo avversario.

Uno dei giocatori dell'Italia che negli ultimi giorni si è preso tutte le copertine è stato Cesare Casadei. Front-man della spedizione azzurra, il centrocampista classe 2003 è il capocannoniere della competizione con 6 reti all'attivo. Intervistato da La Repubblica, il centrocampista classe 2003 ha fatto il punto della situazione sull'avventura dell'Italia al campionato del Mondo. Ecco le sue parole.

"Sono felice di aiutare la squadra. Segno tanto sfruttando anche la mia altezza. Ci stiamo divertendo un sacco, è il nostro segreto. La parola Mondiale mi fa venire i brividi perché sono scaramantico, non vi dico cosa sto sognando ora".

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Casini: "Vogliamo aumentare le seconde squadre. Almeno una la prossima stagione"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }