x

x

Storie di Primavera

Stivanello
Stivanello

Franzini 6: Nulla può sul gol subito da Obaretin che colpisce di testa a due passi dalla porta. Per il resto risponde presente quando viene impegnato dagli avversari.

Wallius 5.5: Soffre le galoppate di Acampa e le incursioni di Sahli. Non riesce a dare un contributo rilevante in fase offensiva. (dal 74' Mercier S.V.)

Stivanello 6.5: Prestazione complessivamente buona da parte sua che, con il compagno di reparto, riesce a contenere Pesce senza permettergli di giocare in maniera pulita.

Motolese 6.5: Per lui vale lo stesso del compagno anche se compie qualche errore in fase di impostazione. Qualche buon inserimento offensivo da parte sua, che va vicino al gol sia su punizione che di testa sul finale.

Corazza 5.5: Parte abbastanza bene ma poi cala col passare del tempo e compie diversi errori in fase di possesso. Non riesce a dare quella spinta giusta sulla fascia per impensierire gli avversari.

Diop 5.5: Non riesce ad entrare nelle geometrie dei suoi quest'oggi e si limita a svolgere un lavoro di filtro a centrocampo.

Bynoe 6: I suoi si affidano, per impostare, sempre a lui che scende anche tra i difensori per ricevere palla. Tuttavia, appare talvolta un po' troppo macchinoso nella gestione della sfera.

Rosetti 5.5: Anche per lui una prestazione in ombra, caratterizzata dalla difficoltà nel trovare spazi e nel manovrare palla al piede nel migliore dei modi. (dal 80' Maltoni)

Bartha 5.5: Fatica ad entrare nel vivo della partita e non riesce a mettersi in mostra in fase offensiva. Non impensierisce gli avversari con la sua conclusione da fuori ad inizio partita. (dal 45' Anatriello 6.5: svaria per il campo e viene spesso cercato e trovato dai compagni. Il suo ingresso è prezioso per i suoi, anche se alla fine non riesce a lasciare il segno nel match.)

Urbanski 6.5: è sicuramente il più pericoloso dei suoi, con le sue giocate crea sempre qualche insidia agli avversari. Prova ad agguantare il pareggio anche in acrobazia ma non riesce ad incidere il suo nome sul tabellino.

Raimondo 5: Appare piuttosto nervoso durante la partita e non riesce mai a farsi trovare dai compagni. Nel primo tempo a tu per tu col portiere avversario non riesce a trovare il gol del pareggio, anche se da posizione un po' defilata.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
[FINALE] - Primavera 1, Cesena-Atalanta 2-3: Gessaroli non basta, trionfo dei nerazzurri

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }