Primavera 4

Primavera 4, Juve Stabia-Fidelis Andria 0-1: il gol di Calamita non basta, le vespette volano alla Fase Nazionale

Primavera 4, cronaca e tabellino di Juve Stabia-Fidelis Andria

19.03.2022 00:00

Al “Romeo Menti” di Castellamare in provincia di Napoli , scendono in campo per il ritorno dei Playoff del campionato di Primavera 4, Juve Stabia e Fidelis Andria. Si parte dal 2-0 delle Vespe dell'andata per la squadra di De Martino una formalità . La Fidelis Andria di Loconte deve vincere 2-0 per andare ai supplementari o tre gol per passare il turno. Come da regolamento è stato abolito il gol in trasferta. Cronaca e tabellino al fischio finale

LA CRONACA 

La Fidelis Andria sfiora l'impresa ma alla Fase Nazionale play-off approda la Juve Stabia. Dopo il 2-0 dell'andata, i pugliesi riescono a trovare la rete che riapre i giochi con Calamita in avvio di ripresa dopo un rimpallo sfortunato tra i difensori gialloneri ma non riesce a trovare la marcatura per prolungare la gara ai supplementari. Come detto alla Fase Nazionale approda la Juve Stabia, dove sfiderà il Pontedera: la gara d'andata si giocherà in toscana la prossima settimana.

 

IL TABELLINO DI JUVE STABIA-FIDELIS ANDRIA 

Marcatori: 50' Calamita (F).

Juve Stabia: Maresca, Picardi, Sigismondo, Puolo, Marzuillo (60’ Elayache), Nemolato, Musto, Aruta (60’ Tassiero), Romilli (26’ Maglione (88’ Di Lorenzo), Damiano, Balzano (88’ Martire). A disp. Belardo, Mottola, Mele, Cacciuttolo, Leone, Esposito, Minasi. All. De Martino.

Fidelis Andria: Paparesta, Massaro, Basile (85’ Marzulli), Cirillo, Graziano, Lullo, Magnifico (78’ Pirelli), Di Nunno (68’ De Lucia), Calamita, Lattanzio (68’ Di Schiena), Leonetti (85’ Erminio). A disp. Fuzio, Cascione, La Forgia, Tarricone, Lorusso, Liso. All. Tota.

Ammoniti: Marzuillo (J), Aruta (J), Graziano (F).

 

Fonte: ssjuvestabia.it

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Under 16, i convocati del ct Zoratto per il doppio impegno con la Germania