Primavera 1

Sampdoria-Juventus, le pagelle dei bianconeri: Petrelli e Sene stendono la Doria.

Le pagelle della squadra bianconera

Luigi Annunziato
30.11.2019 13:08

Israel 6: non è chiamato spesso in causa ma si impegna ed evita l'autorete da distanza molto ravvicinata in un momento delicato.

Bandeira 6: una buona prova tutto sommato, rimedia un cartellino ingenuo ma questo non macchia la sua prestazione.

Dragusin 6: chiude bene gli spazi e non offre possibilità al centravanti avversario sebbene in alcuni frangenti i suoi interventi risultino goffi.

Gozzi 6: partita di sostanza, offre buoni spunti dalla sua parte.

Anzolin 6,5: risulta essere uno dei migliori nell'arco di tutto l'incontro, serve l'assist per la prima rete di Petrelli.

Ahamada 6: si propone molto nei pressi dell'area di rigore della samp, non molto preciso ma dà sostanza all'attacco bianconero.

Fagioli 6,5: la prestazione sotto tono della difesa avversaria gli dà più possibilità di mettersi in mostra, non segna ma dà un'identità forte a questa Juventus.

Ranocchia 6: prova di qualità nel primo tempo, esce per scelte tecniche a pochi minuti dall'inizio della ripresa.(dal 58' Leone 6,5: convince di più il suo allenatore e non sbaglia).

Tongya 6: senza infamia e senza lode, gioca la sua onesta partita non riuscendo purtroppo per lui ad incidere sul tabellino.

Petrelli 7: sblocca la partita e tanto basta per renderlo uno dei migliori in campo, dopo diverse occasioni e un primo tempo concluso in parità serviva la sua incornata per cambiare il destino della gara. (dal 78' Da Graca:SV

Moreno 6: bene nel primo tempo ma cala nel secondo, la sua sostituzione contribuirà alla seconda rete. (dal 78' Sene 7: entra e conclude in porta un contropiede tanto veloce quanto letale, mette il punto esclamativo su una partita che sarebbe potuta terminare già diversi minuti prima).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 10^ giornata: tutto invariato in vetta. Salgono Piccoli, Sene e Marginean
Sampdoria-Juventus, le pagelle dei blucerchiati: male la retroguardia, si salva d'Amico.