Primavera 2A

Primavera 2A, Venezia-Cittadella 4-1: poker dei lagunari, succede tutto nella ripresa

Primavera 2A, la cronaca di Venezia-Cittadella

Angelo Zarra
30.01.2021 00:30

TUTTE LE NEWS DI MERCATO AGGIORNATE

Nella settima giornata del campionato Primavera 2, il Cittadella fanalino di coda del Girone A farà visita al Venezia in uno dei tanti derby venetp del raggruppamento. Per entrambe le formazioni il momento non è assolutamente positivo: sia i granata che gli arancioneroverdi hanno ripreso il campionato con due sconfitte consecutive. Trovate la cronaca puntuale al termine della partita.

LA PARTITA

Succede tutto nella ripresa dopo che la prima si era conclusa sul risultato di 0-0. In otto minuti succede di tutto: subito passano i lagunari con Hasanbegovic, passano pochi e Nwachukwu trova il pari. Non passa nemmeno un minuto ed il Venezia si porta di nuovo avanti con Bortolin. Un gol che probabilmente spezza l'entusiasmo del Cittadella che subisce subito dopo il tris con Peresin. Dopo la partenza fulminante della ripresa la partita si assesta, con il Cittadella che prova ad accorciare ma il Venezia si chiude bene e riparte e trova nel finale anche il poker con Stefani. Poker e vittoria per i lagunari, tonfo per il Cittadella. 

IL TABELLINO DI CITTADELLA-VENEZIA PRIMAVERA

Marcatori: 46' Hasanbegovic (V), 50' Nwachukwu (C), 51' Bortolin (V), 53' Peresin (V), 83' Stefani (V)

Venezia: Lazar, Garcia, De Grandi, Bortolin (75' Marzocchi), Gabrieli (75' Galliani), Poha, Perissinotto, Candic (64' Mozzo), Hasanbegovic (58' Abubakar), Peresin (75' Scanferlato), Stefani. A disp.: Tonello, Bossi, Botta, Moro, Antinoro, Gomiero. All. Marangon

Cittadella: Petre, Zanata, Ercolani (56' Oprean), Tomasi (72' Badon), Smajlaj (19' Talamonti), Feltrin, Pierobon (56' Penzo), Vranvoci, Borgo, Thioune (56' Saggionetto), Nwachukwu. A disp.: Manfrin, Adjei, Mason, Panzeri. All. Rossi

Arbitro: Sig. Giaccaglia di Jesi.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Juventus, i convocati per la sfida contro la Lazio: rientrano due pedine importanti