live-primavera-verona-bologna-formazioni-cronaca-risultato
Primavera 1

[FINALE]- Primavera 1, Hellas Verona-Bologna 1-1: Hellas che avrebbe meritato qualcosa in più, frena invece il Bologna

Primavera 1, la cronaca live di Hellas Verona-Bologna

31.08.2022 00:30

Allo stadio “Antistadio Hellas Verona“ va in scena la sfida tra Hellas Verona e Bologna, valida per la 3^ giornata del campionato Primavera 1, in campo quest’oggi alle ore 16:30. Quello tra i gialloblù ed i rossoblu sarà un match molto interessante, con i padroni di casa che andranno alla ricerca della prima vittoria stagionale, mentre gli ospiti, sorpresa del campionato, a punteggio pieno, dopo aver sconfitto le due finaliste dello scorso anno, proverà a dare continuità ai risultati ottenuti finora. Seguite live l’andamento della partita su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA: 

Cominciata la sfida tra Hellas e Bologna valida per la terza giornata del campionato Primavera 1

3’ Primo corner del match in favore del Bologna 

6’ Cisse lanciato verso la porta a tu per tu col portiere, fermato dal direttore di fare per una posizione di offside

11’ Punizione di Bragantini che trova sul secondo palo Ebengue che col piatto da posizione un po’ defilata mette fuori 

12’ Primo giallo per Mercier del Bologna 

15’ Pericolosi i rossoblu in mischia

16’ Serpentina di Bragantini che incespica sul più bello e non riesce a battere a rete 

17’GOOOOOOOLLLL RAIMONDO PORTA AVANTI IL BOLOGNA…RICEVE PALLA AL LIMITE DELL’AREA LA PROTEGGE, SI GIRA E LASCIA PARTIRE UN RASOTERRA AD INCROCIARE CHE NON LASCIA SCAMPO A BOSEGGIA

22’ Cazzadori si libera e crossa a rimorchio cercando un compagno senza riuscirci 

24’ Clamoroso Bagnolini calcola male i tempi di uscita e va completamente a vuoto, si salva il Bologna grazie a Walius che sulla linea sventa la minaccia 

25’ Cisse mette alto dopo un corner battuto rasoterra che lo aveva smarcato al limite dell’area 

27’ Controlla e calcia Raimondo, troppo debole 

29’Mercier non trova la porta da sviluppi da corner mette sull‘esterno della rete 

32’ Cazzadori vicino al gol del pari, in mischia stoppa il pallone e sul suo tentativo di segnare colpisce un avversario, che fa cambiare la traiettoria al pallone e per centimetri non s’insacca 

Si alzano i ritmi a Verona, padroni di casa che spingono 

38’ Bagnolini bravo a non farsi superare da Schirone che aveva tentato di scartarlo con un tocco di testa 

40’ Col mancino Raimondo, deviato in corner 

42’Maltoni al volo, alto non di poco

43’ Rihai in contropiede arriva alla conclusione, ma Bagnolini attento blocca in presa sicura 

45’ Mmaee ammonito 

1 minuto di recupero 

 

INTERVALLO

Riparte la sfida tra Hellas e Bologna 

45’Dentro Karlsson al posto di Schiavoni nel Bologna 

47’ Ammonito Ebengue nel Verona per trattenuta ai danni di Raimondo 

48’ Giallo anche per Amey

53‘ Cazzadori col mancino, ma Bagnolini dice di no, che riflesso, grande occasione per i padroni di casa 

55’Mmaee cerca un tiro a girò dal vertice dell’area, il pallone però non giro quanto basta

60’ Raimondo da posizione defilata tenta di sorprendere Boseggia che devia in corner  

61’ Esce Mercier dentro Diop e anche Paananen per Mmaee nel Bologna 

61’ Hellas che sostituisce Ebengue per El Wafi e Cisse per Patanè 

67’ GOOOOOOLLLL CAZZADORI TROVA LA RETE DELL’1-1. Patanè mette un pallone rasoterra in area sul quale Bagnolini non è preciso e l’attaccante gialloblù insacca per il pareggio 

72’ Joselito calcia malissimo da ottima posizione. Che occasione per il Verona 

76’ Patanè questa volta tenta la botta a rete, senza trovarla 

Forcing Hellas che vuole vincerla 

78’Patanè ammonito per simulazione 

79’ Entra Camara fuori Rihai 

79’ Dentro Rosetti per Bynoe negli ospiti 

81’ Anatriello per Raimondo 

Finale un po’ confuso 

87’ Ci prova il neo entrato Karlsson per i felsinei, tentativo strozzato e deviato in corner 

90’ Pyyhtia da lontano, respinge Boseggia 

90’ Fuori Schirone nel Verona al suo posto entra Furini

3 minuti di recupero 

Finisce 1-1 tra Hellas Verona e Bologna 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-BOLOGNA: 

Marcatori: Raimondo(B),Cazzadori(V)

Hellas Verona: Boseggia, Signorini, Calabrese, Schirone(90’Furini), Bernardi, Rihai(79’Camara), Joselito, Cazzadori, Ebengue(61’El Wafi),Bragantini, Cisse(61’Patanè). A disp. Ravasio, Marchetti, Piantedosi, Scalco, Matyjewicz, Zejnullahu, Eke, Balde.

Bologna: Bagnolini, Wallius, Mercier(61’Diop), Amey, Maltoni, Pyyhtia, Raimondo(81’Anatriello),Mmaee(61’Paananen), Bynoe(79Rosetti), Stivanello, Schiavoni(45’Karlsson). A disp. Raffaelli, Gasperini, Mazia, Corazza, Corsi, Busato, Ebone, Crociati, Menegazzo. 

Ammoniti: Mercier(B),Mmaee(B), Ebengue(V),Amey(B),Patanè(V)

Espulsi:

Arbitro: Sig. Giuseppe Vingo della Sez di Pisa 

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: primo marcatore in doppia cifra del torneo!
Atalanta-Roma, tre gol in cinque minuti: doppio vantaggio giallorosso