foto U.S. Catanzaro
Generiche

Catanzaro, esordio da sogno per Schimmenti contro il Verona

Il classe 2002 ha debuttato nel calcio che conta

16.08.2021 10:08

E proprio il caso di dirlo. La prima volta non si scorda mai. Soprattutto se arriva in uno stadio storico ed importante, contro una squadra di serie A. E' successo sabato sera, al minuto 42' della ripresa, quando nel Catanzaro sotto di tre reti al “Bentegodi” nella sfida in casa del Verona, fa il suo ingresso il diciannovenne Emanuele Schimmenti, giovane attaccante della Primavera (classe 2002) aggregato in ritiro alla prima squadra. E sul proprio profilo Instagram il ragazzo si è lasciato in un commento che recita: “La prima non si scorda mai!”.

Empoli, esordio in Coppa Italia per Asslani
Crotone, quattro Primavera convocati in prima squadra