Primavera 2B

Primavera 2B, Cosenza-Lazio 2-2: Dutu riprende i calabresi a tempo scaduto

Primavera 2, la cronaca di Cosenza-Lazio

14.01.2023 00:30

Cosenza e Lazio scenderanno in campo questa mattina per la quattordicesima giornata del campionato Primavera 2. La formazione biancoceleste, dopo un avvio di campionato difficile, è riuscita a riprendersi e dare continuità ai risultati ed è risalita fino al secondo posto e sarà ospite di un Cosenza che cerca punti per restare attaccata alla zona play-off. Cronaca e tabellino disponibili su MondoPrimavera.com al termine della gara.

LA CRONACA

Comincia con un pareggio il nuovo anno per Cosenza e Lazio. La formazione rossoblu sfiorano la vittoria ma i biancocelesti, bravi a non mollare, riescono nel finale ad acciuffare un prezioso pareggio. Dopo un equilibrio iniziale la gara si sblocca sul finire di primo tempo con la rete di Novello su assist di Di Fatta. In avvio di ripresa i padroni di casa hanno la possiibilità di raddoppiare con Di Fatta su rigore (penalty conquistato dal neo entrato Zorom) ma dal dischetto Magro disinnesca il numero 11 rossoblu. Al 75' arriva il pareggio della Lazio; Crespi dal dischetto non sbaglia e batte Iovino. Il pareggio biancoceleste dura però solo 6 minuti: Di Fatta si riscatta e trova il vantaggio. A pochi istanti dal 90' Dutu di testa trova il definitivo 2-2. Un punto a testa per Cosenza e Lazio, un punto utile più al morale che alla classifica.

 

IL TABELLINO DI COSENZA-LAZIO PRIMAVERA

Marcatori: 43' Novello (C), 75' rig. Crespi (L), 81' Di Fatta (C), 89' Dutu (L).

Cosenza: Iovino, Pedalino, Belgiovine, Spingola, Elia, Sirimarco, Marino (77' Musso), Di Bartolo, Novello (84' Violante), Attanasio (46' Zorom), Di Fatta (90' Costanzo). A disp.: Pompei, Sicilia, Bellotti, Bevilacqua, Kore, Gigliotti, Mammolito, Occhiuto.All.: Antonio Gatto.

Lazio: Magro; Floriani Mussolini, Milani, Bertini, Dutu, Ruggeri, Colistra (66' Bigonzoni), Di Tommaso, Crespi, Sana Fernandes (90' Brasili), Napolitano (54' Balde). A disp.: Morsa, Martinelli, Cesari, G. Rossi, Petta, A. Rossi, Brasili. All.: Stefano Sanderra

Arbitro: Sig. Carione di Castellammare di Stabia).

 

Fonte: lalaziosiamonoi

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Primavera 2B, Reggina-Benevento 0-0: vince l'equilibrio a Sant'Agata