x

x

Storie di Primavera

L'Italia Under 17 batte i padroni di casa della Germania allo Sportpark Nord di Bonn e si aggiudica il Torneo ‘Quattro Nazioni’. La formazione azzurra guidata dal commissario tecnico Massimiliano Favo ha superato per 4-2 i pari età tedeschi e, alla luce dello scontro diretto a favore con la Danimarca (battuta 3-1 all'esordio), si aggiudicano il torneo giovanile.

Primo tempo scoppiettante con la selezione tedesca in vantaggio in due circostanze con Montrell Culbreath e  Ken Izekor, raggiunta in entrambi i casi dagli azzurrini prima con Di Nunzio, poi da Mosconi. Nella ripresa l'Italia prende in mano le redini del gioco; Camarda è protagonista di una doppietta: il primo gol arriva su calcio di rigore, nel finale arriva il bis.

"Abbiamo fatto una buona gara - ha dichiarato Massimiliano Favo, al sito della FIGC - Italia-Germania, poi, è un classico. Partite del genere servono per valutare i ragazzi in vista del primo turno di qualificazione agli Europei. Contro Israele, analizzando i dati, il risultato è stato bugiardo mentre nelle partite contro Danimarca e Germania, pur soffrendo, siamo riusciti a esprimere il nostro calcio con continuità".

"Certi risultati sembrano scontati - sottolinea il tecnico azzurro - ma, in realtà, c'è un grande lavoro che viene dal basso perché, non dimentichiamoci, questi ragazzi sono cresciuti insieme, con allenatori diversi ma con la supervisione di tutti, a partire dal nostro coordinatore Viscidi. In questo momento siamo soddisfatti, ma il nostro obiettivo è andare più avanti possibile all'Europeo".

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Coppa Italia Primavera, gli accoppiamenti del 2^ turno preliminare