Primavera 2A

[FINALE]-Primavera 2a, Venezia-Udinese 4-0: quattro gol, quarta vittoria di fila e quarto clean sheet per i lagunari

La cronaca in diretta del match tra lagunari e friulani

26.02.2022 00:30

Dal centro sportivo “Giuseppe Taliercio” di Mestre (VE), è tempo di 18^ giornata del campionato Primavera 2a per Venezia e Udinese. Un vero e proprio crocevia per i lagunari di Soncin, che in caso di sconfitta potrebbero abbandonare il sogno play-off: sono 4 i punti di distanza tra le due squadre, ma i friulani hanno una partita in meno vista la giornata di riposo. Sempre 4 sono le lunghezze dalla squadra che il Venezia insegue in ottica post-season, il Monza di Palladino, con cui gli arancioneroverdi hanno perso nella gara di andata e che incroceranno tra le mura amiche alla penultima giornata di campionato. Ma il momento per i leoncini è decisamente favorevole: dopo la dolorosa sconfitta contro la Cremonese all'ultimo minuto sono arrivate tre vittorie consecutive contro Virtus Entella, Brescia e Reggiana, con 6 gol segnati e nessuno subito. In casa il Venezia ha subito solo 2 gol e perso solo contro il Parma. Fondamentale, però, trovare i 3 punti nella gara di oggi visto che il Monza ospiterà  la Virtus Entella, due formazioni che precedono proprio il Venezia in graduatoria. Davanti c'è l'Udinese di Sturm, che ha battuto proprio la Virtus Entella sabato scorso portando a casa la prima vittoria del 2022 dopo il pareggio contro il Monza e la sconfitta interna contro il CIttadella. La vittoria fuori casa manca dalla manita al Vicenza del 6 novembre, mentre lo stato di forma non è dei migliori: quinto posto e vetta distante 8 punti. Solo la Cremonese ha fatto più punti del Venezia nelle ultime 5, mentre i bianconeri con 7 punti nelle ultime cinque gare devono tornare a carburare con tutti gli effettivi a disposizione. All'andata terminò 4-1 per l'Udinese e i precedenti parlano chiaro: una superiorità evidente dei friulani, con ben 4 vittorie nelle ultime 5 sfide tra le due squadre. Segui il live su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1' Si parte!

3' Partenza a razzo dell'Udinese con diverse palle ferme dal piede di Ianesi.

15' Clamorosa palla gol per il Venezia, Mikaelsson si emoziona davanti a Piana e non calcia, poi De Vries non trova lo specchio sulla ribattuta, chance ghiotta sprecata per i lagunari.

21' Ritmi alti e gara maschia, contrasti duri in tutte le parti del campo e squadre che cercano il massimo della posta in palio.

23' Bassi scalda i guanti di Lazar con un bel mancino calibrato.

29' Possesso dell'Udinese a tratti sterile, ma le fiammate di Pinzi e Ianesi creano grattacapi ai padroni di casa.

31' Remy incorna da corner, Ballardini prolunga in angolo la palla vagante.

36' Ammonito Codutti per un'entrataccia su Peixoto.

37' Scintille tra le panchine per diverse chiamate pro Venezia non accolte bene da Sturm e il suo staff. 

45' MIKALESSON! 1-0! La zampata dell'islandese che si libera con eleganza della marcatura di Cocetta e si allunga in scivolata per segnare, azione confezionata da uno splendido lavoro di De Vries. FINE PRIMO TEMPO!

46' Cambio tra i pali per l'Udnese, con Bruno che entra per Piana. Dentro anche Nwanchukwu e Balde per Jaziri e Ballardini.

48' Bella punizione da posizione defilata di Ianesi, Lazar blocca.

49' DE VRIES! 2-0! Mancino chirurgico dal limite dopo un a bella convergenza in ripartenza dalla destra e raddoppio a freddo.

54' Cambio forzato per Sturm, Maset lascia il campo per Russo. emergenza totale dei friulani.

57' Mikaelsson incerto sulla decisione finale si fa chiudere bene in uscita da Bruno.

60' Doppio cambio per il Venezia, escono Pecile e Mikaelsson per Bah e Perissinotto.

65' Momento di ribellione dell'Udinese che attacca scoprendosi alle ripartenze su cui Bah va a nozze.

66' Jonsson rileva Palsson.

72' Confusione da entrambe le parti, il metro di giudizio largo sui contrasti permette intensità e disordine generale.

76' JONSSON! 3-0! Show dei lagunari che vanno in porta con tre passaggi tra Baudouin, De Vries e Leal che manda in porta lo scandinavo che batte Bruno con un diagonale.

80' Ultimi cambi di Soncin, con Sandberg e Fossati che entrano per Mozzo e De Vries.

84' Spazio anche per Pafundi al rientro dall'infortunio per Garbero, in un finale di pura formalità sportiva.

88' FOSSATI! 4-0! Corner di Jonsson e tocco sul primo palo di Fossati, che trova il quarto gol e la gioia personale. Accademia lagunare.

90'+2' Ultimo sussulto del match di Ianesi che spara lato dopo una percussione.

90+4' FINALE! Non c'è stata storia, il Venezia guarda alla classifica con straordinario ottimismo dopo la vittoria odierna. Un Udinese rimaneggiato schianta contro i brillanti arancioneroverdi. Grazi per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI VENEZIA-UDINESE

MARCATORI: 45' Mikaelsson (V), 49 De Vries (V), 76' Jonsson (V), 88' Fossati (V)

AMMONITI: Codutti (U)

ARBITRO: Sig. Andreana Samuele

VENEZIA: Lazar; Remy, Baudouin, Makadji; Palsson (dal 66' Jonsson), Leal, Mozzo (dall'80' Sandberg), Pecile (dal 60' Perissinotto), Peixoto; De Vries (dall'80' Fossati), Mikaelsson (dal 60' Bah). A disp. Sperandio, Basso, Popa, Gabrieli, Busato, Jorge, Boudri (all.Soncin).

UDINESE: Piana (dal 46' Bruno); Codutti, Maset (dal 54' Russo), Cocetta, Jaziri (dal 46' Nwanchukwu); Ballardini (dal 46' Balde), Bassi, Centis; Pinzi, Garbero (dall'84' Pafundi), Ianesi. A disp. Vegetali, Nunec (all. Sturm).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
UFFICIALE - Cagliari, prolungamento contrattuale per Obert