FOTO CANALE SASSUOLO
Sassuolo

Juventus-Sassuolo, le pagelle degli emiliani: neroverdi stanchi, si salvano Miranda e Zenelaj

Le pagelle dei neroverdi

02.02.2022 18:30

Vitale 6: intervento straordinario su Citi di testa nella prima frazione. Incolpevole sui due gol avversari prova a tenere a galla i suoi quando può

Paz 5.5: quest'oggi non riesce ad attaccare con continuità in quanto si ritrova a fare i conti un Iling-Junior in forma strabiliante, le poche volte che va al cross arriva stanco ed escono fuori passaggi sbilenchi 

Flamingo 5: non sembra essere la sua giornata oggi, prima la sfortunata deviazione sul gol del vantaggio poi l'erroraccio che permette alla Juventus di raddoppiare a fine primo tempo

Miranda 6: in un caos generale oggi riesce a strappare una sufficienza facendo sentire il fisico e trovandosi al posto giusto al momento giusto per evitare il tracollo neroverde

Pieragnolo 5: prestazione sottotono per il terzino del Sassuolo. E' vero che ci ha abituato a prestazioni sopra le righe ma oggi non sembra essere in palla e pare che risenta la stanchezza accumulata del weekend

Zenelaj 6.5: metronomo instacabile del centrocampo emiliano. Recupera e ordina tutti i palloni che passano dalle sue parti, partita quasi perfetta se non fosse per il risultato. Dal 60' Casolari 6: rimane ordinato ma prova a spingere leggermente di più del compagno sostituito, infatti arriva a creare un paio di occasioni non sfruttate poi dai compagni
 

Aucelli 6: il capitano neroverde si sbatte e da il massimo dopo essere rientrato dalla giornata di squalifica, ma non basta per portare a casa almeno un punto. Dal 60' Ahmed 5.5: il Sassuolo s'impegna e prova a spingere per provare a portare a casa almeno un punto nel finale, lui aiuta quanto può ma senza successo

Abubakar 5: gara molto imprecisa per il centrocampista ghanese, sbaglia molti palloni e sembra essere con la testa da un'altra parte. Esce infatti alla fine primo tempo Dal 46' Arcopinto 5.5: prova a dare nuova linfa alla squadra sostituendo uno spento Abubakar, ma il risultato è identico a quello del suo compagno

Kumi 5.5: Non eccezionale la prestazione del pacchetto offensivo emiliano, si adatta al basso ritmo della squadra e non riesce a fare la differenza. Dal 73' D'Andrea 6: rispetto al compagno è più propositivo e arriva alla conclusione due volte, entrambe con un nulla di fatto

Samele 5: pochi palloni giocabili per lui oggi. Ci ha abituato a toccare pochi palloni ed essere decisivo anche in quei frangenti, oggi va diversamente dal solito

Forchignone 5.5: il Sassuolo non arriva praticamente mai ad impensierire Senko, lui prova a crearsi qualche occasione da solo ma senza risultato. Dal 78' Diawara sv

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 3, 14^ giornata: il programma completo