Torino

Torino-Cagliari, le pagelle dei granata: Greco cecchino dagli undici metri, Aceto disattento

Le pagelle del Torino

Matteo Zampini
10.02.2021 18:10

Sava  7: si guadagna la pagnotta con una parata decisiva su Sangowski. Mostra sicurezza nel resto della gara. Nulla poteva sul gol.

Aceto 5: liscia il pallone, aprendo a Desogus la conclusione per il vantaggio ospite (dal 76' Favale 6,5: entra propositivo, partecipando al'assalto finale dei granata).

Celesia 5,5:  fatica nel primo tempo nel contenere l'attacco dei sardi. Nella ripresa va meglio, ma non basta. 

Kryezu 5,5: molto macchinoso, fatica a dialogare con i compagni di difesa e centrocampo. 

Spina  5,5: si fa saltare da Sangowski nel finale, lascia troppo spazio nel centro.

Greco 7: match in crescita per il capitano granata, nella ripresa sale in cattedra e oltre al rigore segnato procura diversi grattacapi alla retroguardia rossoblù.

Foschi 5,5: occasione a parte sul lancio di Hovarth, si è visto pochissimo. (dal 46' Todisco 6: dialoga bene  e si sacrifica per la squadra).

Karamoko 6: l'ex Chievo mostra tanta qualità, andando vicino al gol con un diagonale sul secondo palo. Nella ripresa resta nei spogliatoi (dal 46' Tesio 6: il mediano entra nella ripresa, compie il suo lavoro senza infamia e senza lode). 

Vianni 6.5: veramente scatenato, dialoga molto con i compagni, nella ripresa va vicino al bersaglio grosso. 

Horvath 7: inizia molto male con una brutta punizione, si rilancia con tanti palloni  giocati, colpendo un palo e costringendo Ciocci al miracolo. Esce stremato (dal 90' Ovisiach SV).

Lovaglia 6,5: fa tanto movimento, coglie impreparato Contini e si prende il rigore. (dal 84' Cancello SV).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
Virtus Entella-Pescara, le pagelle dei liguri: Bruno istinto da goleador, Villa il più pericoloso