Primavera 2A

Primavera 2a, Cittadella-Monza 3-4: rollercoster di emozioni a Tombolo

La cronaca del match tra granata e brianzoli

18.12.2021 00:30

Dal Campo Sportivo di Tombolo (PD) va in scena la sfida valida per la 13^ giornata del campionato Primavera 2a tra Cittadella e Monza. Un match tra due squadre con le ambizioni opposte: i ragazzi di Iori vogliono staccarsi dal trittico di coda rappresentato da Alessandria, Reggiana e Como, ma il periodo non è dei migliori; 5 le sconfitte nelle ultime altrettante partite, con la vittoria che manca dal 30 ottobre. L'avversario è dei più ostici, il Monza di Palladino, una squadra che ha agganciato il secondo posto dopo la vittoria contro il Venezia e che ha fermato la capolista Parma.

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

LA PARTITA

Gara pazzesca a Tombolo: Citta che va sul 2-0 dopo 18' con Pilotto e Nalesso, poi si scatena la furia Ferraris per il Monza: tripletta tra 40' e 60' per il 10, in mezzo c'è spazio anche per il quarto gol del subentrato Formenti. Accorcia le distanza quando è ormai troppo tardi Morana nel recupero. Monza aggrappato al secondo posto, delusione per i padovani.

IL TABELLINO DI CITTADELLA-MONZA

MARCATORI: Pilotto 4' (C), Nalesso 18' (C), Ferraris 40', 43', 60' (M), Formenti 58' (M), Morana 92' (C)

AMMONITI: Sessi (C), Bracelli (C), Dell'Acqua (M), Ferraris (M), Mazza (M)

ARBITRO: Signor Cherchi Luca sez. di Carbonia

CITTADELLA: Manfrin, Prean, Blesio, Bracelli (dal 73 Zanata), Ferrarese (dal 73' Cavalli), Cecchetto, Saggionetto (dal 55' Borgo), Sessi, Pilotto (dal 73' Plegnon), Thoune (dal 77' Morana), Nalesso. A disp. Mattia, Momodou, Del Lago, Badon (all. Iori).

MONZA: Mazza, Abbenante (dal 76' Agostini), Parucchetti (dall'87' Sarti Donati), Colombo, Romano Nobile (dal 66' Kassama), Minotti, Dell'Acqua, Bombino (dal 46' Dragone), La Torre (dal 46' Folla), Ferraris, Prinielli. A disp. Pala, Berretta, Formenti, Mento, Zito (all. Palladino).

 

Giacomo Faticanti, l'X Factor della Roma sulle orme di De Rossi
Crotone, prima volta in B per Maesano