Primavera 2B

Primavera 2B, Virtus Entella-Cosenza 0-1: Azzaro regala la vittoria ai rossoblu

La cronaca e il tabellino di Virtus Entella-Cosenza

Mattia Scofferi
17.10.2020 12:49

Alla prima uscita hanno vinto e convinto e dopo la sosta Nazionali si ritrovano di fronte. Virtus Entella e Cosenza sono pronte a darsi battaglia in quello che è il match valido per la seconda giornata del Campionato Primavera 2B. A Chiavari i biancocelesti cercano di riconfermarsi dopo la vittoria contro il Pisa, mentre i rossoblu cercano la vittoria esterna che confermerebbe ciò che di buono si è visto nella vittoria casalinga contro la Salernitana. Gli ingredienti per un match entusiasmante ci sono tutti e MondoPrimavera è pronto a raccontarlo per voi. 

LA PARTITA

Partita combattuta quella fra Virtus Entella e Cosenza, le due squadre hanno giocato in modo equilibrato e ne è uscita una partita tirata, che i lupi hanno portato a casa con un gol nella prima frazione. Al 22' è Azzaro a portare avanti il Cosenza, ed è il gol che decide la partita per tre punti importanti per i calabresi ora a quota 6 in classifica. I diavoletti neri ci provano ma non riescono a bucare la difesa rossoblu, sconfitta amara ed interna per i ragazzi allenati da mister Volpe. 

IL TABELLINO DI VIRTUS ENTELLA-COSENZA

Marcatori: 21' Azzaro (C)

Virtus Entella: Pastine, Bruno (80' Alesso), Zucchetti, Fall (46' Frateschi), Nagy, Garbarino A., Prosdocimi, Muller (80' Palade), Tosi (61' Oliveri), Antonino (76' Maresca), Villa; a disp.: Tozaj, Pietrelli, Reali, Garbarino L., Scaldarella, De Simone, Grosso; all.: Volpe

Cosenza: Patitucci, Nobile, Musumeci, Gaudio, Mereu, Ficara, Florenzi (79' Romio), Maresca, Zilli (80' Caracciolo), Azzaro (61' Arioli), Nicolau (61' Oi); a disp.: Aurelio, Perez, Perrotta, Zicarelli, Saragò, Bonofiglio, Belcastro; all.: Ferraro

Arbitro: sig. Turrini di Firenze

Ammoniti: Zucchetti (E), Patitucci (C), Mereu (C), Maresca (C)

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 2^ giornata: Bontempi e Munaretti salgono in vetta nell'A, Oltremarini comanda in B
Fiorentina-Cagliari, le pagelle dei Sardi: non si salva nessuno