x

x

Questa mattina alle ore 11:00 al Centro Sportivo Picchio Village di Ascoli Piceno in terra marchigiana andrà in scena la sfida tra i padroni di casa dell'Ascoli e il Cosenza, valida per la ventunesima giornata del campionato Primavera 2, Girone B. 

Si preannuncia una sfida interessante tra due squadre probabilmente all'ultima chiamata per la rincorsa play-off. La formazione marchigiana allenata da Cristian Ledesma, staccato di quattro punti dalla Virtus Entella quinta, è scivolata lontana dalla zona play-off dopo i due passi falsi fatti contro il Benevento (3-3 interno arrivato in rimonta) e la sconfitta contro il Palermo (3-1 in trasferta) arrivato lo scorso fine settimana. I bianconeri sono chiamati al successo al pari del Cosenza, a digiuno di vittorie da circa due mesi. Dalla vittoria di misura contro il Crotone dello scorso 13 gennaio infatti, la squadra rossoblu ha raccolto quattro sconfitte e tre pareggi: il Cosenza infatti naviga a metà classifica, a nove punti dalla Vritus Entella quinta.

Risultato finale, cronaca e tabellino della gara disponibili al termine sul nostro sito.

Ascoli Cosenza Primavera cronaca

La cronaca di Ascoli-Cosenza Primavera

Al “Picchio Village” di Ascoli finisce 2-0. Bianconeri che decidono la gara nella prima frazione e gestiscono le forze nella ripresa senza spingere troppo sull'acceleratore. Il decimo successo marchigiano è firmato Solmonte. L'attaccante di proprietà del Napoli segna due reti (al 18' e al 38') mandando la pratica negli spogliatoi con una situazione già ben delineata. Nella seconda frazione il Cosenza prova a riprendere la partita ma la difesa di mister Ledesma è attenta e non concede quasi nulla ai silani. Scatto playoff per l'Ascoli che, dopo il passo falso dell'Entella e l'insidiosa sfida odierna per il Napoli, porta a casa tre punti che valgono oro. Cosenza che rimane invece a quota 26.

Il tabellino di Ascoli-Cosenza Primavera

Marcatori: 18', 38' Solmonte (A)

Ammoniti: Rossi (A), Cortiero, Barone (C)

Ascoli: Sciammarella, Caucci, Cozzoli, Barrotta (1' st Lattanzi), Rossi (1' st Gaffuri), Piermarini, Deriu, Bando (20' st Carano), Tarantino (34' st Del Moro), Lo Scalzo, Solmonte (20' st Colaiacomo). A disposizione: Amato, Sottil, Loretucci, Carosi, Gorica, Gaspari. Allenatore: Ledesma

Cosenza: Castelnuovo, Pellizzaro, Bellotti (12' st Barone), Cortiero (12' st Cannatelli), Touadi, Armari (38' st Lombardi), Attanasio, Di Porto, Rizzi (26' st Roseti), Chisari (26' st Klavins), De Angelis. A disposizione: Sicilia, Marangon, Mammolito, De Salvo, Perrotta. Allenatore: Gatto

Arbitro: sig. Gabriele Totaro (sez. Lecce)

Assistenti: sig. Fabio Dell'Arciprete (sez. Vasto), sig. Alessio Miccoli (sez. Lanciano)

Ascoli-Cosenza Primavera, dove vederla in tv e in streaming

Questa mattina alle ore 11:00 al Centro Sportivo Picchio Village di Ascoli Piceno in terra marchigiana andrà in scena la sfida tra i padroni di casa dell'Ascoli e il Cosenza, valida per la ventunesima giornata del campionato Primavera 2B. Non è prevista nessuna copertura televisiva per questa sfida, troverete su MondoPrimavera.com la cronaca e il tabellino dettagliato al termine. Sul nostro sito sono disponibili anche gli esiti degli altri match della Primavera con commenti, pagelle e altri contenuti specifici sul calcio giovanile italiano.

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Vedovati, destino a Sassuolo: il gol che ha cambiato la sua carriera