undefined
Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Empoli-Milan 1-1: Belardinelli risponde a Olzer, un punto che non serve molto a nessuno

La cronaca live di Empoli-Milan

02.05.2021 00:30

Al centro sportivo di Monteboro, a Empoli, andrà in scena una partita che si può rivelare fondamentale per il finale di stagione di entrambe le squadre. L'Empoli ha 29 punti, uno in più del Milan, ma ben due partite da recuperare. I toscani arrivano in grande forma dei, infatti, nelle ultime due uscite, Firenze e Torino, hanno vinto entrambe le volte per ben 4-0 e come se non bastasse è oltre un mese che non perdono una partita. Non si può dire lo stesso dei rossoneri, che pur non attraversando un periodo di forma buono come quello dei padroni di casa, non stanno assolutamente facendo un brutto cammino, anche se nelle ultime quattro sfide hanno vinto solamente una volta. Tutte e due le squadre, lottano per posti molto importanti in classifica e questo basta per capire che nessuna delle due ha intenzione di lasciare punti per strada. Seguite LIVE gli aggiornamenti su Mondoprimavera.com!

CRONACA:

1' tutto pronto, si comincia! Empoli con la tradizionale maglia azzurra , Milan in divisa bianca.

3' Roback scappa in velocità, pescato bene da Obaretin, arriva sul fondo ma il suo corss è ribattuto dalla difesa di casa.

5' episodio dubbio in area del Milan, Baldanzi viene toccato da un difensore avversario e cade a terra ma per l'arbitro è tutto regolare, si gioca.

9' occasionissima Milan! Ottimo scambio sulla destra tra Coubis e Olzer con il numero 2 che riesce a mettere un bel cross teso intercettato da Hvalic, la palla però rimane li, arriva Robotti che spara alle stelle.

10' ancora gli ospiti, gran tiro da fuori di Kerkez ma il portiere di casa si fa trovare pronto.

12' altro ottimo intervento di Hvalic, stavolta in uscita su Capone che si era ritrovato solo davanti al portiere.

13' rispondono i padroni di casa con Lipari che pesca bene Baldanzi, il numero 10 empolese calcia da posizione defilata, Jungdal respinge.

14' VANTAGGIO MILAN! Grande azione personale di Roback, salta due uomini e calcia da dentro l'area calcia trovando la respinta di Hvalic, sulla palla vagante arriva prima di tutti Olzer che a porta vuota non può sbagliare.

19' prova a reagire l'Empoli, Degli Innocenti prova a raccogliere un bel cross a centro area ma non riesce a colpire.

25' i padroni di casa provano a creare occasioni ma la manovra è meno fluida del solito e fanno fatica a trovare gli spazi giusti.

26' in avanti gli azzurri con Baldanzi che prova una palla in profondità intercettata bene dalla difesa del Milan.

29' ci prova di nuovo Roback ma la sua conclusione finisce a lato e senza creare problemi all'estremo difensore toscano.

30' ancora rossoneri, stavolta è Robotti che con un bel tiro dal limite costringe Hvalic ad una parata tutt'altro che banale.

35' punizione dai trenta metri per l'Empoli, Asllani mette in mezzo ma Jungdal esce bene e fa sua la palla.

37' calcio di punizione in zona calcio d'angolo per il Mila, Olzer va direttamente in porta costringendo Hvalic alla deviazione in angolo.

40' ci prova anche Fili, di testa da un calcio d'angolo, la conclusione è troppo debole per impensierire il portiere avversario.

44' Empoli vicinissimo al vantaggio con Belardinelli che di testa era stato bravissimo ad arrivare per primo dopo la deviazione di Asllani, la sua conclusione però viene deviata dal prtiere e dalla traversa.

45' Fine primo tempo!

45' inizia la ripresa!

47' presunto tocco da mano in area empolese, per il Sig. Cavaliere però è tutto regolare.

49' ci prova Asllani con una punizione dal limite ma la sua conclusione finisce dritta tra le braccia di Jungdal.

50' altro episodio dubbio nell'area del Milan, ancora Baldanzi viene messo giù ma ancora una volta per il direttore di gara è tutto regolare.

51' PAREGGIO EMPOLI! Belardinelli si trova sui piedi la palla dopo una brutta uscita del portiere avversario.

54' adesso è l'Empoli che spinge molto, di nuovo Baldanzi arriva sul fondo e mette un cross basso, Lipari arriva puntuale ma non riesce a colpire bene.

61' ancora i padroni di casa, calcio d'angolo ribattuto che arriva sui piedi di Bozhanaj, il numero 22 calcia ma la palla colpisce in faccia un avversario.

63' di nuovo Baldanzi, che dopo un'ottima sponda di Klimavicius, entra in area e calcia, provvidenziale l'intervento di Obaretin per mettere la palla in angolo.

65' sfiora il vantaggio l'Empoli. Belardinelli pescato sul secondo palo da Rizza, non riesce a indirizzare in rete.

66' altra occasionissima per i padroni di casa, ancora Belardinelli, stavolta con il destro colpisce Jungdal da buonissima posizione.

70' grande parata del portiere ospite su un bel tiro di Asllani, sulla respinta Baldanzi non riesce a deviare in rete.

80' la stanchezza comincia a farsi sentire, le squadre si stanno allungando.

81' calcio d'angolo per l'Empoli, una serie di rimpalli poi la difesa riesce ad allontanare.

82' di nuovo Asllani vicino al vantaggio con un tiro finito di poco a lato.

83' si rivede il Milan, N'Gbesso va via a Rizza, entra in area e incrocia impegnando l'attento Hvalic.

91' ottima azione difensiva di Asllani che è riuscito a fermare una poteziale occasione degli avversari con un grande intervento.

94' Fine partita! 1-1!

 

 

 

 

 

 

 

 

IL TABELLINO DI EMPOLI-MILAN

Marcatori: 14' Olzer (M), 51' Belardinelli (E), 

Empoli: Hvalic, Donati, Rizza, Asslani, Siniega, Pezzola, Lipari (dal 55' Bozhanaj), Belardinelli, Klimavicius (dal 84' Ekong), Baldanzi (dal 91' Lombardi), Degli Innocenti (dal 45' Fazzini). A dis: Biagini, Riccioni, Fradella, Morelli, Sidibe, Martini, Simic Ekong, Lombardi, Fazzini, Bozhanaj, Manfredi. All: Buscè Antonio

Milan: Jungdal, Coubis, Kerkez ( dal 75' Oddi), Di Gesù, Obaretin, Fili ( dal 70' Cretti), Frigerio, Robotti (dal 60' N'Gbesso), Roback, Olzer ( dal 75' Saco), Capone ( dal 60' Bright). A disp: Moleri, Oddi, Bright, Tolomello, Saco, Cretti, Rossi, N'Gbesso, Pseftis. All: Giunti Federico

Ammoniti: 33' Di Gesù (M), 

Arbitro: Sig. Cavaliere

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Non conta la categoria, la Virtus Entella continua a lavorare per il futuro