x

x

Franzini 5 Dopo un primo tempo che lo vede chiamato poco in causa, se non per una grande uscita su Barsi, crolla nel corso della ripresa: dopo aver perso il duello dagli 11 metri con Renzi, si dimostra impreciso sulle conclusioni di Ekong ed Indragoli, che permettono all'Empoli di ribaltare il risultato. 

Mercier 5,5 Primo tempo positivo per il francese, che spesso sale per creare densità nel mezzo e offrire maggiori soluzioni ai compagni. Nel corso della ripresa soffre, come tutta la squadra, sull'ottimo pressing azzurro: adattato sulla destra non riesce a spingere a sufficienza, prima di essere nuovamente abbassato sulla linea dei difensori nel finale di gara.

Motolese 6 Qualche errore ad inizio gara, poi sale in cattedra gestendo molto bene il pallone: la costruzione dal basso del Bologna passa spesso da lui, che smista sui compagni senza forzare la giocata in avanti. Diverse chiusure importanti nel corso della ripresa, contro un Empoli decisamente più propositivo. (Dall'84' Maltoni sv)

Diop 5,5 L'ingresso di Ekong lo mette in estrema difficoltà: dopo un ottimo primo tempo, in cui si è sempre fatto trovare pronto, perde diversi duelli contro l'attaccante avversario, che ha anche modo di timbrare il cartellino per rimettere il risultato in parità. (Dal 68' Baroncioni 5,5 Non si sente il suo apporto sulla corsia di sinistra: poche idee su quel lato, con il Bologna che non riesce a rendersi mai pericoloso da quelle parti.)

Amey 5,5 All'intervallo è lui il vincitore del duello con Angori, costretto a rimanere parecchio basso per evitare di concedere spazi al 5 rossoblù.  Secondo tempo decisamente più complicato: non riesce a dare il giusto supporto a Diop per contenere Ekong, che ha così modo di colpire. (Dal 55' Stivanello 6 Riesce a mettere ordine in fase difensiva, permettendo al Bologna di provare a riorganizzarsi prima della rete di Indragoli.)

Bynoe 6 Fa valere, come al solito, la sua grande fisicità: nelle zone centrali del campo ingaggia continuamente duelli con i centrocampisti avversari per strappare loro il possesso del pallone. Bravo anche in fase di possesso, sebbene non azzardi mai la giocata.

Urbanski 7,5 Metronomo e giocatore chiave per la manovra del Bologna: se gli emiliani riescono a rendersi pericolosi, il merito è solo suo. Prima trova l'assist per il gol di Anatriello, poi libera due volte Corazza che per poco non sfiora la rete, e infine si inventa un grandissimo gol nel finale di primo tempo: insomma, il migliore in campo per gli ospiti quest'oggi.

Rosetti 5,5 Non gioca male, anzi: a centrocampo gestisce bene il pallone e fa da collante tra le due fasi, rivelandosi spesso fondamentale. Incide parecchio, però, l'intervento in ritardo su Alessio che concede il penalty agli avversari: scontro non particolarmente duro o cattivo, ma in ritardo, quello sul 9 azzurro.

Corazza 6 Molto pericoloso nel corso del primo tempo, costringe Stubljar ad una grande parata sul suo destro a giro dal limite. Sia sulla sinistra che sulla destra fa sentire il suo apporto alla manovra, spingendo sia per provare il cross che tagliando centralmente per tentare la conclusione.

Ebone 5,5 Svaria, lotta con i difensori avversari e cerca in tutti i modi di liberarsi per concludere: il classe 2005 è però un po' troppo irruento, e in più di un'occasione costringe l'arbitro a fermare il gioco. Poche occasioni, poi, sul suo destro, se non in avvio di gara.

Anatriello 7 Sua la rete che apre la danza delle marcature al “Petroio”: sinistro micidiale su cui Stubljar può ben poco. Si muove bene sul fronte offensivo, permettendo ai suoi di arrivare a ridosso dell'area di rigore e facendosi sempre trovare in zona pericolosa. (Dal 68' Mmaee 4 Nonostante la freschezza non fa sentire il suo apporto alla manovra offensiva: mai realmente pericoloso, in pieno recupero viene espulso dal direttore di gara.)

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Primavera 2B, Cosenza-Ascoli 0-0: rossoblù e bianconeri si dividono la posta in palio, un punto a testa

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }