Roma

Sassuolo-Roma, le pagelle dei giallorossi: un tempo di livello, poi buio totale per tutti

Le pagelle della squadra di De Rossi

Pietro Nalesso
09.06.2021 22:53

MASTRANTONIO 5,5: Per quanto non debba fare grandi parate regala il 2-1 a Oddei con una sbavatura da segnalare in fase di impostazione. E nelle uscite non fa meglio.

TOMASSINI 5,5: Bloccato. Lo è tatticamente per una giusta causa nel primo tempo, mentre sembra esserlo caratterialmente nel ritorno alle ostilità (dal 75' NDIAYE 6: chiaro riferimento del pacchetto arretrato, quando entra è tardi).

ROCCHETTI 5,5: Nessuno avrebbe voluto essere al suo posto contro un Oddei così, se il 10 neroverde esonda nelle iniziative la colpa non è del tutto sua (dall'83' BAMBA S.V.)

BUTTARO 6: Vulnerabile se attaccato alle spalle, ma non sfigura assolutamente.

BOVE 7: Tira giù la porta realizzando lo 0-1, un missile irraggiungibile per Zacchi che dimostra la completezza del bagaglio tecnico del centrocampista giallorosso (dal 62' FATICANTI 5,5,: entra nell'inferno giallorosso senza farsi sentire nel vivo del match). 

TRIPI 5,5: Ha il merito di non abbandonare mai la nave, giocando a testa alta anche quando la squadra affonda

CIERVO 5,5: Con il suo dribbling leggero come un batuffolo di cotone allieta il pubblico, ma lascia spazio ad un potenziale non del tutto espresso.

MILANESE 5,5: Primo tempo di lampi continui, secondo di rara timidezza, soprattutto per un giocatore del suo peso specifico all'interno del campionato (dal 75' SATRIANO S.V).

TALL 6: Attira a se' l'attenzione dei centrali neroverdi, fungendo da esca utile per la manovra dei suoi. Non del tutto pericoloso (dal 46' AFENA-GYAN 5: quasi impercettibile, a posteriori non la scelta più azzeccata).

ZALEWSKI 5: L'idea di metterlo regista è azzeccata, ciononostante gioca troppo in balìa del momento senza imporsi come saprebbe e forse dovrebbe fare

PODGOREANU 5,5: Da non sottovalutare il suo lavoro in fase di ripiegamento per contenere la catena di destra del Sassuolo del duo Paz-Oddei. Lavoro indispensabile che dura solo un tempo, poi viene sommerso dalla valanga dei padroni di casa.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Milan, continua il pressing per Waltz